Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Hilton hotel sempre più vicino
La staffetta burocratica per la realizzazione dell'hotel Hilton a San Donato prosegue a ritmo sostenuto.

La catena Hilton possiede numerose strutture eccellenti

La catena Hilton, che dovrebbe arrivare in territorio sandonatese insediandosi nell’area a ridosso della tangenziale, sta marciando speditamente tra le varie procedure burocratiche indispensabili per chiudere la partita.

Tra le principali novità il decreto di esclusione della Valutazione ambientale strategica che ha significato via libera per poter procedere con la conferenza di servizi.

In particolare l’operazione immobiliare che ricordiamo dovrebbe riqualificare un’area degradata e in parte occupata abusivamente da un gruppo di nomadi, prevede la realizzazione di un albergo da 140 stanze che sorgerà su un quadrilatero di 4600 metri quadrati della categoria 3 stelle lusso.

Un investimento che significherà la riqualificazione delle aree circostanti, di cui gioveranno anche i quartieri limitrofi. Nei mesi scorsi si era aperto il confronto con una delibera del centrosinistra a cui è seguito l’avvio del percorso burocratico.

Log in to comment

Inviato: 13/03/2014 14:42 da Giorgio Soave #1670
Avatar di Giorgio Soave
Dimenticavo di dire che anche per il nuovo Hilton le difficoltà di arrivare alla metropolitana saranno le stesse, per la necessità di attraversare la via Emilia.
Insomma la stazione della metro è posta in una posizione infelice, al confine di Milano (più in qua non si poteva arrivare) e in una terra di nessuno frequentata da ladri e spacciatori. San Donato non ci fa una bella figura.
Inviato: 13/03/2014 14:38 da Giorgio Soave #1669
Avatar di Giorgio Soave
Ricordo quando, anni fa, avevo invitato per un congresso all'AGIP alcuni conoscenti stranieri, che erano stati alloggiati al Crowne Plaza.
Mi avevano raccontato che, nel tempo libero, avevano voluto andare a Milano con la metropolitana e che, non essendo disponibile la navetta dell'hotel, si erano avventurati a piedi.
Ve la immaginate l'avventura di chi, dal Crowne Plaza, vuole arrivare a piedi alla M3 e poi, di sera al buio, tornare all'hotel ? Un vero percorso di guerra, passando per zone piuttosto malfamate.
Naturalmente non c'erano tassì e per il ritorno al buio le uniche indicazioni erano date dalla scritta luminosa dell'Hotel, che li aveva guidati come un faro nella notte.
Credo che il Comune dovrebbe prevedere le autorizzazioni a un servizio di taxi con posteggio alla stazione della metro, in aggiunta agli autobus e con qualche indicazione aggiuntiva sui percorsi. Chi arriva al capolinea della M3 viene magari da lontano e gli farebbe piacere sapere come arrivare a destinazione.
ENI potrebbe anche dare un aiuto.
Inviato: 13/03/2014 10:21 da Filippo Pisoni #1667
Avatar di Filippo Pisoni
San Donato sta rapidamente diventando un insieme di palazzoni adibiti ad uffici, alberghi.
ENI con il 6o palazzo più i palazzi che rimarranno sfitti, l'Hilton (che si aggiunge al Crowne Plaza), diverse infrastrutture potenziate (TEEM relativamente vicino più le tangenziali e le recenti rivoluzioni sulle arterie ad alta densità di traffico), antenne telefonia per un segnale iottimale.
Ma di trasporto pubblico, nisba (la M3 è oramai un miraggio...).

A confermare sempre più la sua identità di città dormitorio e di ex-paradiso verde - ora colata di cemento....

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi