Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

 

 

L’estate se n’è andata e a San Donato si ritorna al lavoro con qualche foto delle vacanze e un fermo ricordo del mare. 
Ma c’è un piccolo sandonatese che oltre alle foto delle vacanze e del mare, si è portato a casa anche una medaglia d’oro. 
È Nicolò Codeghini, tredici anni, che a Luglio ha conquistato il titolo di campione del mondo di Vela nella categoria Junior.

 

Insieme al compagno di squadra, Mattia Zinetti, sono riusciti nell’impresa di battere i più favoriti equipaggi inglesi e piazzarsi davanti agli olandesi Ties Stroom e Gijs Dutilh oltre che riuscire a conquistarsi un meritato accesso alla classifica Gold dove ora sono l’unico equipaggio Under 13. 

 

 

Il mondiale, disputatosi a Marina di Grosseto dal 16 al 26 Luglio, ha visto il giovane sandonatese impegnato dalle tre alle quattro regate al giorno, un’impresa di concentrazione e determinazione oltre a un impegno fisico di alto livello. 
Erano centosettanta le imbarcazioni iscritte ma loro sono riusciti ad arrivare davanti a tutte affermando di essere le vere promesse italiane in questo sport.

Una passione, quella di Nicolò, nata cinque anni fa quando aveva appena otto anni. Iscrittosi per gioco a un corso estivo al lago di Garda, ha scoperto di essere nato per solcare mari e laghi spinto solo dalla forza del vento. Così si è iscritto al circolo Vela Toscolano Maderno, sempre sul lago di Garda, dove ogni fine settimana si allena a bordo della sua imbarcazione singola battezzata “optimist”.

Un giovane di San Donato di cui la città dovrebbe essere fiera, non capita tutti i giorni di avere un concittadino campione del mondo. 

Redazione RecSando - Dario Jovane

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi