Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

"WSTAWAC":

GIORNATE DELLA MEMORIA (27 gennaio) E DEL RICORDO (10 febbraio)

giornata-memoria2014 

Sta per concludersi la mini-rassegna cinematografica organizzata dal Comune di San Donato al cinema-teatro Troisi per celebrare le Giornate della Memoria (27 gennaio) e del Ricordo (10 febbraio), dedicata alle minoranze perseguitate.    

  

La rassegna era partita il 27 gennaio con la proiezione del film di Roberto Faenza “Anita B” e poi il 28 gennaio, con la pellicola biografica “Hannah Arendt” diretta da Margarethe Von Trotta; quindi ha proseguito giovedì 6 febbraio con due film:

- alle 18.30 “Sobibor, 14 ottobre 1943, ore 16”, opera del 2001, regia di Claude Lanzmann, con Yehuda Lerner, protagonista della celebre rivolta dei prigionieri del campo di sterminio polacco e che ha raccontato in una intervista le origini, lo sviluppo e l'epilogo di questo poco conosciuto episodio della Shoa. Una breve storia del campo di Sobibor, si può trovare qui: www.olokaustos.org

- alle 21, il film-cartoon del 2012 “Camp 14. Total Control Zone”, diretto da Marc Wiese, con Shin Dong-Huyk, e incentrato sui campi di lavoro e prigionia in Corea del Nord

La rassegna si concluderà lunedì 10 febbraio alle 21 con “La città dolente”, film storico (girato nel 1949) di Mario Bonnard sull'esodo giuliano-dalmata e le vittime titine delle foibe, con Luigi Tosi, Constance Dowling e Elio Steiner.

La pellicola sarà presentata al pubblico dal curatore della kermesse Fabio Francione.

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi