Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente




Dopo la secca bocciatura in consiglio comunale ( attraverso la votazione svoltasi addì 29 Settembre 2020 ) a San Donato Milanese della mozione inerente l’ingresso del Comune stesso nel Comitato Promotore dell’ Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili, sto pensando che di certo è stata una mozione presentata male, su un piatto d’argento, con un titolo sbagliato. Sono certo che ci sia ignoranza, nel senso letterale del termine, perché il portavoce di maggioranza, il Consigliere  Giacomo Paiano del partito democratico ha detto delle cose inesatte e raffazzonate per giustificare la contrarietà dell’adesione al Comitato Promotore.

 

Meno male che almeno le cose dette sono audio su video e quindi documentate anche per i posteri. Per questo motivo in qualità di Portavoce del Comitato Promotore, chiedo che venga istituita, come è avvenuto nei Comuni di Pantigliate e di San Giuliano Milanese,  una commissione AMBIENTE E TERRITORIO che ascolti e si confronti con l’Ecomuseo.

Dire che si è contrari all’ Ecomuseo perché esistono già tante associazioni che si occupano di territorio vuol dire non saper Nulla di cosa è l’ Ecomuseo.

Il portavoce del pd cita che esiste già da tempo l’Associazione Rocca Brivio o la Pregiatissima Associazione PASM - PARCO AGRICOLO SUD MILANO.

Meno male che in queste Associazioni ci sono dei Presidenti lungimiranti e che sicuramente si sono documentati prima di aderire anch’essi al Comitato Promotore dell’ Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili. 

Giacomo Paiano nel suo discorso non sa neppure che le associazioni che cita sono state tra le prime ad aderire al Comitato Promotore Ecomuseo Vettabbia e Fontanili.

L’ Ecomuseo non è una associazione nuova, ma l’ Ecomuseo è un contenitore creato per raccogliere il territorio con tutte le sue sfaccettature, le sue idee, avrà il compito di unire e di valorizzare il territorio portando avanti progetti che servano ad attrarre nel territorio un turismo sia di fede sia ludico, ovvero quel turista a cui piace osservare con lentezza, visitare luoghi di interesse, assaporare i prodotti tipici, partecipare a eventi e a rievocazioni storiche.

 

Riteniamo quindi che sia riduttivo, offensivo, ma soprattutto da veri ignoranti ( secondo il significato semantico e letterale della parola ) liquidare con un superficiale voto contrario un così vasto argomento che di certo non può essere stato presentato e recepito in modo competente e approfondito ( con il semplice scambio di messaggini via WhatsApp non si può fare degnamente politica ).
 

Per tale motivo, come sopra citato, noi del Comitato Promotore chiediamo che venga istituita con urgenza una Commissione Territorio finalizzata ad audire i Promotori dell’ Ecomuseo in maniera approfondita e sostanziale in relazione allo stesso.

Questo video che segue è il discorso di bocciatura all'adesione a Ecomuseo delle Vettabbia e dei Fontanili del pd sandonatese, illustrato con vera "ignoranza"  dal Consigliere Giacomo Paiano. Un voto che da indicazione a tutti i consiglieri di maggiornza e ai cugini di italia viva di votare contrario



Questo video che segue è la registrazione integrale della discussione della mozione e della votazione finale ( da notare l'espressione di alcuni esponenti politici quando esprimono la loro contrarietà )





Fabrizio Cremonesi - Associazione N>O>I - Network Organizzazione Innovazione
Portavoce del Comitato Promotore Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili
 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi