Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente



Questo appello è rivolto a tutti coloro (liberi cittadini, amministratori pubblici, enti, associazioni, esercizi commerciali) che hanno a cuore i beni culturali per tutto ciò che rappresentano in termini di architettura, di paesaggio e di storia locale. E che vogliono, pertanto, salvaguardarli.

Forse non tutti sanno che sulla via Emilia, tra San Giuliano Milanese e Melegnano, si trova un gioiello architettonico e storico del Sud Milano, Rocca Brivio, incastonato in un paesaggio rurale lombardo unico ed intriso di storia di quasi otto secoli.

Ebbene, questo luogo, attualmente di proprietà quasi totalmente pubblica e reso fruibile ai cittadini, a fronte di alcuni investimenti fatti negli scorsi anni per metterlo, in buona parte, in sicurezza, rischia ora seriamente di essere messo all’asta e perdere la possibilità che possa essere ammirato da tutti.

Per accendere i riflettori su questa difficile situazione ed attirare le attenzioni del FAI in particolare, abbiamo fatto partire una campagna “social” per promuovere Rocca Brivio a luogo del cuore del FAI.

Il censimento 2020 del FAI dei luoghi da salvaguardare, partito il 6 maggio scorso e che si concluderà il 15 dicembre, ha visto, fin dall’inizio, un’incredibile adesione da parte di tantissimi cittadini che hanno votato per il complesso monumentale del ‘600.

Se si considera che, in soli 20 giorni e con il solo passaparola fatto tramite i social media, abbiamo raggiunto e superato una prima importante soglia dei 1.000 voti: il risultato è davvero fantastico!

Fantastico, sì, ma non basta.

Per poter avere qualche chance di far rientrare questo magnifico bene storico del Sud Milano tra le “grazie” del FAI attraverso il suo censimento dei luoghi del cuore 2020, occorre il contributo di tutti, in primis di quelle amministrazioni comunali che sono proprietarie del complesso monumentale.

A tal fine abbiamo già avuto un incontro con i Sindaci dei Comuni di San Donato Milanese e San Giuliano Milanese, i quali si sono detti interessati all’iniziativa e che forniranno il proprio supporto.

Di certo è che anche i singoli cittadini, gli esercizi commerciali, le associazioni, le scuole e chiunque abbia a cuore il futuro di Rocca Brivio e ne voglia evitare una svendita all’asta, può farlo.

Per questo motivo è stato creato il Comitato “Amici del Cuore di Rocca Brivio”.

Chi ne voglia far parte, offrendo la propria fattiva collaborazione, può compilare il seguente modulo di adesione specificando in che modo può rendersi utile: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfY0wtS6YsXDnrKr1IZOYMnPf66TQqiFMlCjPDNyJEttinJuA/viewform

Le adesioni al comitato si accettano fino a domenica 31 maggio 2020. Grazie a tutti.

Innocente Curci, Associazione GreenSando e Comitato “Amici del Cuore di Rocca Brivio”

P.S.: Continuate a votare e a far votare qui:

https://www.fondoambiente.it/luoghi/rocca-brivio-san-giuliano-milanese-7343?ldc

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi