Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SDMStamattina il Centro operativo comunale ha definito l’avvio di un servizio di consegna a domicilio di farmaci, spesa e pasti caldi per gli over 65 privi di una cerchia familiare
 AMMINISTRATORI, dirigenti e tecnici comunali, volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile. Si sono incontrati questa mattina in Municipio per una nuova riunione del Centro Operativo Comunale (Coc), cui è affidato il compito di fronteggiare localmente l’emergenza Coronavirus. Nel corso dell’incontro – coordinato dal Sindaco, con la presenza degli Assessori Battocchio, De Bernardis e Papetti – si sono affinati i meccanismi per far partire fin da subito una rete di supporto agli anziani privi di una cerchia familiare/amicale.
In queste ore i tecnici dell’Ente stanno contattando le farmacie cittadine, le attività commerciali e l’operatore della refezione scolastica con l’obiettivo di coinvolgerli nel servizio, in via di attivazione, che garantirà la consegna a domicilio di farmaci, spesa e pasti caldi (al costo massimo di 6 euro e 9 centesimi) agli over 65, persone alle quali il Ministero della Salute ha rivolto l’invito di non allontanarsi da casa se non per stringenti necessità. Per usufruirne sarà sufficiente contattare uno dei numeri dedicati al servizio: 02-52772.327/328 (dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 17 e il venerdì dalle 8 alle 13) e 02-5272137 (nei restanti orari).
 Nell’ottica di fornire supporto anche a quegli anziani che non rientrano nell’abituale rete di assistenza dei servizi sociali dell’Ente, il Comune sta aprendo – parallelamente a quello sopracitato – un dialogo con l’ATS per richiedere ai medici di famiglia di San Donato di segnalare eventuali persone anziane sole che, in questa fase emergenziale, potrebbero avere bisogno di aiuto.
 «In questo momento di estrema difficoltà per tutti – dichiara il Sindaco Andrea Checchi – dobbiamo dimostrarci più che mai una comunità coesa e solidale. Per questo rivolgo l’invito a chiunque abbia vicini di casa o conoscenti anziani privi di legami familiari di offrire loro un minimo di attenzione e supporto al fine di alleggerire il carico del servizio attivato in via emergenziale, a tempo zero, grazie alla disponibilità dei volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile».
 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi