Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

I giorni scorsi sono stati giorni intensi e tutti gli uffici comunali (che ringrazio personalmente) sono intervenuti prontamente per meglio rispondere alla situazione di emergenza che si è verificata.

In particolare, riferendomi alla *Nota Ufficiale* di oggi, voglio specificare:

1- nella giornata di ieri siamo stati contattati dai due comprensivi scolastici per organizzare un intervento di sanificazione nelle scuole;

2 - noi avevamo già precedentemente allertato la nostra impresa di pulizia per una sanificazione e igienizzazione nelle scuole;

3 - questa mattina abbiamo chiamato i Dirigenti Scolastici (DS) proponendogli di effettuare gli interventi nel fine settimana: circa 3 ore di intervento per ogni plesso scolastico;

4 - abbiamo contattato l'Ufficio Scolastico Regionale per verificare la possibilità di far intervenire i Collaboratori Scolastici (CS) nel presidiare le scuole durante gli interventi;

5 - l'ufficio scolastico regionale ha confermato che, nonostante l'ordinanza, è possibile entrare nella scuola, definendo un accordo tra le parti;

6 - abbiamo contattato i DS comunicandogli il programma degli interventi per ogni scuola, svolto da una ditta esterna, ma con presidio di un CS che, conoscendo le scuole, possa indirizzare l'intervento;

7 - data l'ordinanza sulla chiusura delle scuole i DS manifestavano perplessità rispetto a rimostranze sindacali del personale scolastico (perplessità che decade con le rassicurazioni dell'ufficio scolastico regionale);

8 - abbiamo informato i presidi che avremmo risposto tramite una nota ufficiale viste le sollecitazioni avute anche tramite la stampa.

Mi preme sottolineare anche che :

1- la sanificazione non è richiesta dalle autorità;
2- le scuole sono chiuse per tutti;
3- la sanificazione sarebbe svolta da personale esterno alle scuole;
4- San Giuliano e Segrate hanno avuto la collaborazione delle scuole come scritto nei post dei rispettivi Sindaci Segala e Micheli.

Si tratta di una situazione di emergenza durante la quale tutti noi, come cittadini e come Amministratori, cerchiamo di impegnarci con spirito di sacrificio, sperando che le azioni di tutti contribuiscano a superarla al più presto.

Regione Lombardia ha proposto di sospendere l'attività scolastica anche nella prossima settimana.

Mi auguro, vista la nostra disponibilità, che si possa trovare un accordo con le scuole che dimostrerà l'attenzione da parte di tutta la Comunità verso i nostri ragazzi, le nostre famiglie e il personale scolastico già dalla prossima settimana.

Assessore Chiara Papetti

Nota Ufficiale


 





Notizia inserita dalla Redazione NOI
fonte: Bacheca su Facebook dell' Assessore Chiara Papetti



Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi