CS SDMDomenica l’Amministrazione premierà le attività presenti in città da almeno mezzo secolo a riconoscimento del valore della tradizione imprenditoriale locale
 
UNA targa e una pergamena per valorizzare la tradizione imprenditoriale locale. Le consegnerà domenica prossima l’Amministrazione cittadina alle attività presenti a San Donato da almeno 50 anni, ovvero, le seguenti: Autofficina Bossi, Bar Tabacchi Ravelli, Luisa Boutique, Calzature Rebughini, Panificio Salvatori, Bar Latteria Tino, Meriggi Gastronomica, Vetreria Fratelli Cinquanta, Sabi Abbigliamento, Arredamenti Ballabio, Centro Ottico San Donato, Farmacia Comunale n. 1, Panificio Frem, Bar Pasticceria Giudici, Panificio Sansalone, Parrucchiere da uomo Paolo, Bar Ai Portici, Bar Tabacchi Caffè Centrale, Autoscuola Sud, Trattoria San Martino e Macelleria di via Martiri di Cefalonia.
La cerimonia di consegna dei riconoscimenti, in programma domenica 29 alle 17 in sala Consiliare, vedrà la partecipazione dell’Amministrazione cittadina e dei rappresentati dell’Associazione Territoriale di Melegnano della Confcommercio, che hanno contribuito alla promozione dell’iniziativa.
«Istituendo questo riconoscimento – spiega l’Assessore al Commercio e alle Attività produttive Serenella Natella – vogliamo rendere merito a una componente importante della nostra comunità che, da oltre mezzo secolo, è testimone dello sviluppo sociale di San Donato e, in questo processo di crescita ed evoluzione, ha recitato un ruolo fondamentale lavorando al servizio di tutti noi».
«Dietro a ogni bottega e attività premiata – dichiara il Sindaco Andrea Checchi – ci sono vicende familiari e professionali che s’intrecciano con la storia di tanti sandonatesi. Tra i cittadini e i suoi imprenditori più “longevi” sussiste un rapporto di simbiosi che si autoalimenta quotidianamente. Gli uni, infatti, non possono prescindere dagli altri».

 

Log in to comment