CS SDMDomenica 29 in programma una biciclettata dal Policlinico all’Idroscalo per un evento collettivo dedicato agli stili di vita sani e al benessere
UN evento collettivo per promuovere stili di vita sani. A organizzarlo sono tre Comuni che, con i loro quasi 100mila abitanti, rappresentano una parte importante del sud est Milano. San Donato, Peschiera Borromeo e Segrate, domenica 29 settembre, proporranno un programma condiviso che unirà l’attività motoria ad approfondimenti dedicati al tema della salute.
L’iniziativa nasce dall’incontro tra Amministrazioni particolarmente sensibili al tema della salute – caratteristica evidenziata dall’adesione delle tre città al protocollo internazionale Cities changing diabetes – che, unendo le forze, hanno voluto ribadire la necessità di incentivare sempre di più l’adozione di buone pratiche nella quotidianità di ciascuno di noi finalizzate a migliorare il benessere individuale e collettivo. Per farlo hanno ampliato la collaborazione a una serie di partner qualificati e altrettanto attenti in materia di salute. L’evento, patrocinato dalla Regione, si avvale, infatti, della collaborazione del Policlinico San Donato, dell’Ospedale San Raffaele, di Novo Nordisk, del Gruppo Cap e del Cus Milano.
 
Grazie al gioco di squadra è nato, Tutte le strade portano al cuore, evento condiviso che sarà strutturato in due fasi. La prima, dedicata alla forma fisica, consisterà per i sandonatesi e i peschieresi in una biciclettata in direzione dell’Idroscalo, luogo che i cittadini di Segrate raggiungeranno, invece, a piedi. All’arrivo, ciclisti e camminatori saranno rifocillati con un piccolo “pit stop” a base di acqua (grazie alla presenza del water truck del Cap, il consiglio è di portarsi la borraccia per limitare l’uso della plastica) e frutta. All’attività motoria seguirà un momento di approfondimento, presso il PalaCus. Medici, professori e amministratori – coordinati da Michele Carruba, presidente del comitato di Milano Cities Changing Diabetes, si confronteranno sul tema della salute, condividendo conoscenze, esperienze e buone pratiche con i cittadini dei tre Comuni.
    
L’appuntamento per chi vorrà partecipare – rigorosamente in bicicletta – è fissato domenica mattina alle 10.15 in piazza Malan, di fronte al Policlinico. Il gruppo partirà in direzione di Peschiera (scortato dagli agenti di Polizia Locale) alle 10.30. Giunti nel territorio peschierese (nei pressi della rotonda sottostante il cavalcavia della Paullese) i ciclisti si uniranno a quelli di Peschiera per raggiungere tutti insieme il centro del Cus all’Idroscalo (per una pedalata di circa una decina di chilometri). Per i primi cento a presentarsi al punto di ritrovo ci sarà in omaggio la t-shirt dell’evento.
«L’iniziativa che andiamo a proporre – spiega il Sindaco Andrea Checchi – ha per noi una duplice valenza. Da una parte, attraverso essa, vogliamo stimolare, incentivare e diffondere buone pratiche in materia di salute e benessere. Dall’altra, dimostra come su grandi tematiche si possano ottimizzare le risorse avviando virtuose collaborazioni con altre realtà. Cosa, quest’ultima, resa possibile dalla voglia di mettersi in gioco dimostrata dalle Amministrazioni di Peschiera e Segrate, Enti con i quali abbiamo lavorato in piena sintonia».

 

Log in to comment