Sono trascorsi ormai più di due anni da quando il nostro gruppo ha deciso di partecipare alle elezioni comunali 2017, condividendo contenuti e obiettivi di un ambizioso programma politico insieme al PD e alla lista civica Noi Per La Città.

Abbiamo continuato a far parte di questa maggioranza e a sostenerla per senso di responsabilità verso elettrici ed elettori, nonostante dubbi e criticità sulla scelta del Sindaco Andrea Checchi di disattendere il principio dell’equa rappresentanza e della pari dignità di tutte le forze politiche che lo hanno sostenuto e che hanno contribuito al suo successo elettorale.

I recenti cambiamenti di giunta ci portano pertanto ad augurarci che questa possa essere l’occasione giusta per ristabilire gli equilibri di maggioranza su più livelli:

- Rappresentanza di tutte le forze politiche: ad oggi, la giunta è di fatto composta da 6/6 assessori in quota pd, cosa che di fatto non permette di distribuire equamente le responsabilità dell'azione amministrativa né tanto meno di rappresentare fedelmente le tante sensibilità della nostra coalizione.
Rivendichiamo con convinzione, e per una più efficace azione politica collettiva, la nostra parte di responsabilità nelle importanti scelte che coinvolgeranno la giunta nei prossimi anni, così come richiesto anche da chi nel 2017 ha creduto in Sando Lab e nelle idee e nelle persone che il nostro gruppo politico esprime.

- Rappresentanza di genere: allo stato attuale non viene rispettato l'obbligo di rappresentare entrambi i sessi con una percentuale non inferiore al 40%. Di fronte al crescente numero di donne impegnate da tempo su questo fronte nel nostro territorio, questo segna una grave carenza politica, oltre a disattendere un principio di legge sancito dalla scorsa maggioranza democratica in Parlamento.

- Rappresentanza giovanile: essendo una lista civica nata su iniziativa di giovani, da parte nostra, giovani sono sempre stati anche i nomi avanzati come candidate e candidati. Anche alla luce del successo a livello mondiale di nuove giovanissime leader, ci auguriamo che #partecipazione e #protagonismo giovanile non rimangano hashtag su cui insistere solo in campagna elettorale, ma valori politici a cui dar seguito concretamente, anche con scelte che stando alla mera anagrafe apparirebbero “coraggiose”.

Crediamo fermamente che la Politica vada costruita anche al di fuori delle sedi istituzionali, tra le persone, nelle piazze, strade e giardini e in questo senso non abbiamo mai smesso di essere attivi con eventi e assemblee aperte di approfondimento, riflessione e confronto. A prescindere dall’esito di questi passaggi, continueremo pertanto ad impegnarci in questa direzione convinti che i tempi attuali richiedano l’impegno di tutti e tutte noi.

-------------------------------------

 

Infine ci teniamo a ringraziare Angelo Bigagnoli e Cristina Amianti per il lavoro svolto in questi due anni e a fare gli auguri a Emanuele De Carolis per il neo-mandato da Assessore al Bilancio.

 

Un caro saluto e un augurio di buona estate,

 

Sando Lab

Log in to comment