Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SDMAl via in questi giorni gli interventi di manutenzione ordinaria nelle aree ludiche cittadine per garantire la sicurezza dei piccoli utenti e l’efficienza dei giochi

 Lavori in corso in 26 parchetti cittadini. Nelle aree ludiche di San Donato – giardini pubblici e scolastici – si lavora per garantire la sicurezza dei bambini e l’efficienza delle strutture dedicate al gioco. Gli interventi di manutenzione ordinaria, in corso d’opera, sono stati programmati in base agli esiti di un monitoraggio accurato e capillare realizzato negli scorsi mesi su tutte le are ludiche della città.

 L’elenco su cui stanno lavorando gli operai della ditta incaricata per realizzare la manutenzione è eterogeneo e prevede un investimento da parte dell’Ente di circa 33mila euro. Tra le voci indicate figurano il serraggio, la sostituzione e integrazione degli elementi di fissaggio, la lubrificazione dei giunti, la sostituzione delle parti usurate o vandalizzate e dei componenti strutturali difettosi.

 

«Dispiace constatare – spiega l’Assessore all’arredo urbano Chiara Papetti – come buona parte degli interventi servano a ripristinare danni legati ad azioni vandaliche e alla scarsa attenzione verso i beni pubblici. La mancanza di senso civico di pochi individui, purtroppo, priva centinaia di bambini e ragazzi della possibilità di utilizzare a pieno le strutture a loro dedicate. Per prevenire altri danneggiamenti e atti di vandalismo, e individuarne i responsabili, nei prossimi giorni inizieremo a posizionare sul territorio diverse fototrappole, estendendo tale tipo di intervento anche alle aree soggette all’abbandono indiscriminato di rifiuti».

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi