Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

DAL JAZZ AL ROCK, DAL XX SECOLO AL NUOVO MILLENNIO

La rassegna musicale 2019 spazierà dalla musica moderna a quella contemporanea
Otto concerti Sulle strade del ‘900. È questo il tema e il titolo della rassegna musicale in calendario da marzo a giugno. Un “viaggio sonoro” – coordinato da Stefano Zicari, Direttore del Civico Istituto Musicale G.B. Sammartini – che toccherà diversi generi: dalla contemporanea al jazz, dal blues al rock.
La prima tappa di questo percorso musicale – realizzato anche grazie alla collaborazione di Scuola di Rock, Flight Band e SandoCalling – sarà il concerto di The Merry wives trio, ensemble composta da Laura Faoro (flauto), Maria Calvo (violoncello) e Firmina Adorno (pianoforte). Questa domenica alle 17, in Cascina Roma, il gruppo proporrà brani di Andreoni, Bettinelli, Ghedini e Martinu.
La rassegna proseguirà, quindi, con il Calì Esposti Scollo Trio, band composta da alcuni maestri della Scuola di Rock, che si esibirà domenica 31 marzo(sempre alle 17 in Cascina Roma). Il programma completo di Sulle strade del ‘900 è disponibile sul portale del Comune.
«Nella pianificazione di questa iniziativa – dichiara l’Assessore alla Cultura Francesco De Simoni– abbiamo cercato una chiave di lettura che potesse attrarre un pubblico eterogeneo e coinvolgere anche i più giovani. La scelta è caduta, così, sul ‘900: un secolo di grande fermento che ha gettato le basi di tutti i generi musicali propri della contemporaneità. Con questi concerti cerchiamo di ripercorrerli tutti, in un viaggio fatto di musica e di storia della musica».

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi