Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SDMNei prossimi giorni l’Amministrazione valuterà con i legali dell’Ente i passi da intraprendere per riavviare il percorso di rilancio del Parco Mattei

 All’inizio della settimana il Comune ha ricevuto dall'Anac un documento di una trentina di pagine in cui si evidenziano forti criticità riguardo la procedura seguita per la riqualificazione del Parco Mattei. L'Anac, in particolare, contesta la scelta della procedura seguita (la Concessione di valorizzazione), con una sottolineatura negativa sul Dialogo competitivo; evidenziando che la normativa a cui si è fatto riferimento non è quella contenuta nel Codice degli appalti. Tra le contestazioni, inoltre, figurano i tempi eccessivamente lunghi del procedimento, a fronte di una gara conclusa a maggio 2017 e le negoziazioni ancora in corso a metà ottobre 2018. Vengono, infine, citati i temi relativi al rilascio di una fidejussione e alla concessione di contributi economici richiesti dall'operatore, condizioni non previste dal bando di gara e quindi non ammissibili in una fase successiva. In merito al parere dell’Anac l’Amministrazione dichiara quanto segue:

 «Pur nel rispetto delle valutazioni emesse dall’Anac, i contenuti del documento ci sorprendono considerato che la procedura scelta, anche sulla base del parere del Segretario generale dell’epoca, era risultata quella più consona e funzionale all’obiettivo di rilanciare il Mattei. Nei prossimi giorni analizzeremo con attenzione i diversi passaggi del documento dell’Anac insieme ai legali a cui il Comune si è rivolto per farsi assistere nella citazione in giudizio di Trefor riferita alla procedura stessa. È nostra intenzione fare chiarezza in tempi rapidi sulle azioni da intraprendere anche per evitare possibili interpretazioni speculative della realtà dei fatti. Resta fermo l'obiettivo politico e amministrativo di restituire alla città l'intero Parco Mattei riqualificato nel più breve tempo possibile».

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi