Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SDMGli operai verificheranno lo stato degli alberi in prossimità dei tralicci dell’alta tensione. Possibili potature e abbattimenti per prevenire cortocircuiti e pericoli

 Una segnalazione al Comune da parte di un cittadino. La messa in sicurezza dei luoghi della città passa anche attraverso alla collaborazione virtuosa tra i residenti e l’Ente. «Mi sembra che una delle piante della scuola sia praticamente in contatto con i cavi elettrici». Con questo messaggio, inviato via mail a inizio agosto, un residente di via Kennedy ha evidenziato una possibile situazione di pericolo nel giardino della scuola Mazzini e nell’adiacente parco Tadini.

 A seguito della segnalazione, i tecnici dell’Ente hanno contattato il gruppo Terna, società che cura la rete di trasmissione nazionale, chiedendo di verificare la sicurezza degli impianti che attraversano la via di Metanopoli. Gli operai del gestore dell’infrastruttura elettrica saranno al lavoro già da domani mattina per realizzare gli interventi necessari per la messa in sicurezza degli impianti. Previste con sicurezza una serie di potature. Non sono esclusi, purtroppo, eventuali abbattimenti, rischio che i tecnici dell’Ente, presenti in loco, tenteranno di scongiurare, nel rispetto delle prerogative di legge riconosciute ai titolari di servitù di elettrodotto.

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi