Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

L’Amministrazione ha deciso di aderire al protocollo d’intesa per promuovere azioni condivise in materia di occupazione nel sud est Milano

 
Ci sarà anche San Donato tra gli Enti che uniranno le forze per rilanciare l’occupazione nella zona sud est del territorio della provincia di Milano. Nel corso dell’ultima seduta, infatti, la Giunta ha deciso di aderire al protocollo d’intesa promosso dall’Agenzia metropolitana per la formazione, l'orientamento e il lavoro.
 
A coordinare l’operatività del Patto per il lavoro sud est metropolitano, oltre ad Afol, sarà il Comune di Segrate, sul cui territorio nel 2020 verrà aperto lo shopping center del lusso più grande d’Europa. Il nuovo insediamento commerciale viene interpretato dagli Amministratori locali come un’opportunità di sviluppo occupazionale per ribaltare il trend crescente di disoccupazione che, purtroppo, sta interessando anche la nostra città. Per non disperdere le energie gli Enti della zona hanno deciso di dare vita a una sinergia virtuosa che vedrà coinvolti amministratori e tecnici.  
«Unendo risorse e competenze – spiega l’Assessore alle politiche del lavoro Serenella Natella – si possono sviluppare esperienze virtuose per offrire prospettive alle tante persone che si trovano, incolpevolmente, travolte dall’effetto domino della disoccupazione. La perdita del lavoro spesso genera una deriva che può sfociare nella povertà e nell’esclusione sociale. È dovere degli Enti pubblici difendere i cittadini da questo terribile rischio».
 
«Tra i motivi che ci hanno spinto ad aderire al patto – spiega il Sindaco Andrea Checchi – vi è l’attenzione che si intende dedicare alle categorie di cittadini più vulnerabili nelle dinamiche del mondo occupazionale: persone con disabilità, giovani, mamme, cassintegrati».
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi