Protocollato oggi in Comune un documento del Comitato Di Vittorio/Parri/Certosa che chiede formalmente la pulizia del parcheggio di via Adda, parcheggio che finora è rimasto escluso dalla pulizia meccanizzata nonostante una convenzione di molti anni fa attribuisca al nostro Comune la manutenzione ordinaria e straordinaria del sito. Non si capisce perchè, nonostante il passaggio ad AMSA dell’appalto di pulizia stradale, questo parcheggio sia ancora una volta stato escluso. Forse si è trattato di un errore o di una trascuratezza ma ora i cittadini non ci stanno più a sopportare questa situazione (ben nota peraltro) e hanno deciso di rivolgersi non solo all’Assessore competente (Andrea Battocchio) ma anche al Sindaco e a tutto il Consiglio Comunale, opposizioni comprese. Questo per far valere finalmente il diritto di avere la stessa pulizia che c’è in tutti gli altri luoghi pubblici della nostra città dato che, oltretutto, da una veloce indagine coi tecnici dell’AMSA si è capito che non ci sono impedimenti tecnici per pulire l’area con mezzi meccanici, perfino con la spazzatrice grande col facilitatore. Dunque, che cosa si aspetta?

Log in to comment