Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Domenica 1 ottobre, uno dei sette percorsi della biciclettata collettiva promossa dalle Acli transiterà per le vie della nostra città

Decine di Comuni coinvolti. Tra questi, anche San Donato. Sette percorsi. Uno per ogni colore della bandiera della pace: rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, blu e viola. Un’unica destinazione. Piazza del Duomo a Milano. Domenica primo ottobre torna Vuoi La Pace? Pedala!, biciclettata promossa dal Coordinamento La Pace in Comune e dalle Acli Milanesi a cui parteciperà attivamente anche la nostra città, quale punto nodale del tragitto blu.  
Tre “serpentoni” di ciclisti provenienti da Lodi, Locate Triulzi e Pantigliate, domenica mattina, confluiranno in piazza Santa Barbara. Da qui, alle ore 10, un unico “gruppone” si muoverà verso Milano. L’obiettivo è offrire spazio alle tematiche della pace, del bene comune, della sostenibilità e dei diritti umani. In particolare, quest’anno, l’attenzione sarà rivolta alle migrazioni e alla sfida europea per l’accoglienza.
 
«Su temi come la pace e i diritti umani – afferma il Sindaco Andrea Checchi – San Donato è da sempre schierata in prima linea. Affrontarli in un contesto informale e ricco di socialità come una biciclettata collettiva rappresenta un ottimo sistema per ribadire la necessità di maggiore impegno e attenzione verso di essi da parte di tutti. Dal momento che la nostra città è parte attiva nell’accoglienza di migranti in fuga da territori martoriati dal dramma della guerra, ovviamente, sposiamo con grande sostegno la tematica proposta per questa edizione».
 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi