Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Domenica primo compleanno per il servizio di bici condivise che sin qui ha contribuito a tagliare 7 tonnellate di CO2. Per 7 giorni abbonarsi costerà meno
 
40mila chilometri. In pratica un giro intero della Terra (la cui circonferenza all’Equatore misura 40.075 km). È la distanza complessiva percorsa finora dagli utenti del bikesharing. È tempo di tirare le prime somme per il servizio di bici condivise che oggi, a San Donato, conta 9 stazioni, 80 cicloposteggi e 55 biciclette e che domenica festeggerà il primo compleanno.  
Il totale dei prelievi registrati nei primi dodici mesi di attività è pari a 20.064. Ogni “prestito” si traduce, in media, in una pedalata della durata di 11 minuti e lunga 2 km. A conseguire questo risultato sono stati i 658 utenti del servizio, il 65% dei quali sono uomini e il 35% donne. Il 50% degli abbonati è di età compresa tra i 30 e i 49 anni. I 40.128 km percorsi in totale hanno consentito di ridurre di 7 tonnellate l’emissioni di CO2 nell’atmosfera. Tale sarebbe stato, infatti, il volume delle emissioni se la stessa distanza fosse stata percorsa in auto (calcolando una produzione di 180 grammi di CO2, dato Defra, ente britannico per l’ambiente). La stazione più “frequentata” ovviamente è stata quella nei pressi della Metropolitana con 8.373 prelievi. Al secondo e al terzo posto, il cicloposteggio del Comune (con 3.053) e quello dell’Ospedale (con 2.077).
 
Per festeggiare il primo compleanno, e in occasione della Settimana della Mobilità sostenibile, il gestore del servizio, Bicincittà, propone una serie di sconti rivolti a vecchi e nuovi utenti. Da sabato 16 a venerdì 22 settembre gli abbonamenti annuali (dal costo ordinario di 20 euro) saranno proposti a un prezzo agevolato (15 euro i nuovi e 10 i rinnovi). Le promozioni riguarderanno anche la formula 4foryou (a 2 euro, invece che 4 euro) e le ricariche (per ogni 5 euro ricaricati, 2 euro aggiuntivi in omaggio).
 
«Registriamo con soddisfazione ‒spiega l’Assessore alla mobilità Gianfranco Ginelli ‒i numeri del primo anno del bikesharing. I sandonatesi dimostrano ancora una volta il proprio apprezzamento e la propria sensibilità verso la mobilità condivisa (già sperimentata e avviata positivamente con il carsharing) e quella ciclabile. Sulla scorta di questo avvio promettente, siamo già pronti ad allargare la rete di bici condivise che entro la fine dell’anno arriveranno alle Torri Lombarde e in via Di Vittorio, grazie all’installazione di due nuove “stazioni”».
Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi