Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Definito il progetto di riqualificazione e ampliamento dell’ospedale da sottoporre al voto del Consiglio. Consentirà di realizzare un’area verde tra San Donato e San Giuliano e di risolvere l’annoso “problema parcheggio” 

Un parco intercomunale “green” tra San Donato e San Giuliano e un ampio parcheggio interrato. Saranno questi i principali benefici per la città legati alla riqualificazione e ampliamento dell’ospedale cittadino, intervento con cui ilGruppo San Donato conferma il legame con la nostra città, all’insegna dell’eccellenza in ambito di assistenza sanitaria, ricerca e formazione. A giovare dell’operazione – che dovrà ottenere il via libera del Consiglio comunale, il prossimo 26 aprile – saranno anche l’ambiente, gli utenti del polo sanitario e il comparto urbanistico e viabilistico dell’area alle spalle del Policlinico. In particolare, saranno migliorati i collegamenti di mobilità dolce sia lungo il quadrante via Pascoli/Morandi sia con San Giuliano.  
«Dopo la presentazione del progetto ai cittadini e ai membri della Commissione Territorio – dichiara il Sindaco Andrea Checchi – siamo pronti a sottoporre al voto del Consiglio questa operazione urbanistica che conferma la nostra città come polo d’eccellenza. La riqualificazione e l’ampliamento del Policlinico, oltre a rafforzare l’offerta sanitaria locale, pone le basi per ribadire la “propensione” di San Donato nell’offrire ospitalità alla ricerca e alla formazione di alto livello. Siamo certi che l’intero Consiglio Comunale saprà valutare le “ricadute” positive per i nostri concittadini che vedranno trasformata un’area, oggi ridotta a zona di “sosta selvaggia”, in un ambito più “vivibile” caratterizzato da un parco attrezzato, da una nuova ciclabile e da un parcheggio interrato».
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi