Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

 “INSIEME PER SAN DONATO” SI CANDIDA ALLE PROSSIME ELEZIONI

Nella conferenza stampa del 21 marzo presso Il Caffè Minerva, la Consigliera comunale uscente Gina Falbo ha presentato il nuovo gruppo della lista civica “Insieme per San Donato” che si candiderà alle prossime elezioni amministrative previste per giugno.

Si tratta di un gruppo di persone che, fuori dalla logica dei partiti nazionali, intendono impegnarsi con le proprie competenze e professionalità per cambiare le cose e per essere alternativa a questa amministrazione, del cui lavoro danno un giudizio pessimo.

Vogliono fare qualcosa di bello e di utile per questa città perché non ne possono più della politica dell’immobilismo con le scuse della burocrazia, delle regole e della mancanza di soldi, invece di rispondere con competenza e buon senso alle reali esigenze della città.

Aperta al contributo di altri cittadini, ha proseguito Gina Falbo, la lista civica vuole porre fine allo stato di abbandono in cui sono lasciati, tanto per fare alcuni esempi, il Parco Mattei e la piscina estiva, il silos delle biciclette ancora chiuso dopo quasi 3 anni o il parco della Campagnetta "Gustavo Hauser" non ancora eseguito, senza poi entrare nel dettaglio dello stato lavori per il VI palazzo uffici. Inoltre, l’attuale amministrazione si era insediata 5 anni fa promettendo opere di riqualificazione del quartiere Certosa, di piazza Bobbio, dell’area negozi a Metanopoli ed interventi per Poasco.

Nulla di tutto ciò è stato fatto ed anche fra le poche cose risolte, come la vicenda ACS, non tutto si è concluso nel  migliore dei modi.

Ora il Sindaco Checchi si ricandida per altri 5 anni, promettendo le stesse cose, come se nel frattempo quasi 5 anni non fossero già passati.

Secondo Gina Falbo e il gruppo di cittadini riunitosi intorno alla lista civica, occorre una visione diversa, moderna ed aperta all’innovazione. Una visione ed un progetto da portare avanti insieme a chi vuole investire sul grande patrimonio sociale e produttivo di questa città da valorizzare e rendere più  attraente.

Il loro slogan è: “Bellezza e Lavoro”. Significa ad esempio investire per affrontare seriamente il problema della sicurezza, per ripensare il centro cittadino, per un sistema integrato di mobilità ciclabile, per dare risposta al problema del traffico di attraversamento.


L’impegno prioritario sarà per il lavoro, con un piano strategico che coinvolga tutte le realtà produttive del territorio.
Inoltre intendono promettere in campagna elettorale solo ciò che potranno garantire con i fatti, a partire dalla gestione ordinaria e quotidiana dei beni pubblici e dalla manutenzione del verde in città.
Non è vero che non ci sono soldi per fare tutto ciò.
I soldi ci sono, ma vanno responsabilmente riprogrammati, destinati ed amministrati in modo diverso da quanto fatto finora.
Il prossimo appuntamento sarà quello di ufficializzare chi sarà il loro candidato/a alla carica di Sindaco.

Per chi fosse interessato ad ascoltare la conferenza stampa completa, la Redazione RecSando rende disponibile la registrazione audio in podcast.




Luciano Monti - Redazione Recsando
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi