Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

6 concerti e 5 incontri di educazione all’ascolto. Parte a febbraio la nuova stagione concertistica del Troisi e Cascina Roma. Il 9 febbraio in scena La Traviata “in tasca”

 
Si va dalla classica alla contemporanea, passando per la moderna e la lirica. La rassegna musicale 2017 è pronta ad accontentare tutti i gusti con 6 concerti e 5  incontri domenicali gratuiti di educazione all’ascolto.
 
Il cartellone si apre giovedì 9 febbraio, ore 21, al Troisi con La Traviata “in tasca”, “bignami melodico” per riscoprire l’opera di Giuseppe Verdi attraverso le sue arie più famose. Interpreti: Clara Bertella (soprano), Livio Scarpellini (tenore) e Giovanni Guerini (baritono). Direttore: Ennio Cominetti.   
Domenica 5 marzo, alle 17 in Cascina Roma, ci si potrà immergere nell’atmosfera degli accordi d’epoca con il concerto Musica… in camera, fra ’700 e ’800. Protagonista il Trio Zadig, con Boris Borgolotto (violino), Marc Girad Garcia (violoncello) e Ian Barber (pianoforte).
 
Sempre nella sala concerti di piazza della Arti sono inoltre previsti tre pomeriggi musicali. Domenica 2 aprile alle 17 sul palcoscenico Riflessi… musicali con il flauto di Chiara Pavan e il pianoforte di Eugenia Canale. Domenica 7 maggio alle 17, sotto i riflettori, gli accordi de L’Arpa magica di Cecilia Zacchi. Mentre domenica 21 maggio alle 14, si sta in compagnia del Pianoforte ieri e oggi, un happening musicale all’interno di Piano City 2017, con la giovane pianista Eloisa Cascio, il maestro classico Raffaele Moretti e il maestro in jazz Arrigo Cappelletti.
 
Per il ciclo dei 5 incontri domenicali gratuiti di educazione all’ascolto, dal titolo La gioia della Musica, la prima data in calendario è il 12 febbraio. Seguono il 19 e 26 febbraio, il 26 marzo e il 14 maggio. Incontri alle 17 in Cascina Roma con il maestro Ennio Cominetti, che dirigerà anche il Viaggio musicale dall’Europa all’America (dall’opera originale alla contaminazione jazz) previsto a giugno.
 
«Anche quest’anno si alza il sipario su una stagione musicale che promette un’ampia scelta – dice l’Assessore alla Cultura Chiara Papetti –. I concerti, ma anche il ciclo di incontri di educazione all’ascolto, rappresentano un’occasione per fidelizzare gli spettatori e crearne di nuovi».
 
«L’Amministrazione – afferma il Sindaco Andrea Checchi – crede nel valore della musica come collante tra passato e presente, capace di educare e far riscoprire il piacere di divertirsi insieme in platea. Auguriamo a tutti buon ascolto». 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi