Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Questa mattina il Sindaco ha consegnato alla Protezione Civile e alla Croce Rossa i fondi raccolti in città per sostenere progetti a favore delle popolazioni colpite dal terremoto
 
5.530 euro per finanziare un “mattoncino” della ricostruzione. Questa mattina il Sindaco Andrea Checchi ha consegnato ai rappresentanti del Gruppo comunale di Protezione Civile e del Comitato locale della Croce Rossa due assegni da 2.765 euro cadauno che le due organizzazioni utilizzeranno per  le attività di aiuto e sostegno nelle terre “ferite” dal sisma.  I fondi sono frutto della generosità dei tanti cittadini che hanno raccolto l’invito dell’Amministrazione a sostenere i connazionali colpiti dalla tragedia del terremoto. Sono stati più di 500, infatti, i sandonatesi che hanno contribuito alla raccolta realizzata con due serate a base di amatriciana, ospitate tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, da via Libertà e via Di Vittorio. 
 
A ritirare i fondi sono stati Andrea Ardenghi, in qualità di coordinatore del gruppo locale di Protezione Civile e Maximilian Busnelli in rappresentanza della Croce Rossa cittadina.
 
«Avendo potuto apprezzare di persona la qualità dell’operato delle due organizzazioni – ha dichiarato il primo cittadino – sono certo che i contributi saranno utilizzati con grande attenzione ed efficacia. Questo sarà il miglior ringraziamento per i tanti sandonatesi che hanno dato dimostrazione di grande generosità e per molti commercianti, volontari delle associazioni e singoli cittadini che hanno contribuito alla realizzazione di un gesto concreto come la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma».
 
nella foto: Maximilian Busnelli (Cri), il Sindaco Andrea Checchi e Andrea Ardenghi (Pc)

 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi