'> '>

Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

UN FUTURO DIGITALE, VERDE, CICLABILE, CONDIVISO




Il futuro sarà digitale, verde, ciclabile e "condiviso".
Netto il responso della tavola rotonda NEXTSanDo, che giovedi sera, 14 aprile 2016, ha chiamato a raccolta una serie di professionisti della pianificazione urban, della mobilità, delle nuove tecnologie per un incontro dedicato a fornire spunti e progettualità per la società del futuro, dentro e fuori San Donato.
L'archistar Carlo Ratti, docente del Mit di Boston è stato l'ospite d'onore dell'appuntamento organizzato dalle  realtà civiche RecSando, Bicipolitana e BiblioShare.

"Una ricerca ha mostrato che, a New York, se si condividessero gli spostamenti, si potrebero tagliare del 40 per cento le auto in circolazione", ha spiegato. L'alternativa sostenibile alle quattro ruote c'è già: la bicicletta.
Davanti a un'affollata sala consiliare è intervenuto Roberto Peia, sandonatese, fondatore nel 2008 di UBM, la prima società milanese di consegne in bici.
Ne sono poi nate altre: "Oggi a Milano danno lavoro a 150 ragazzi - ha afermato - . La bici è un grande strumento di Libertà".
Elena Jachia, direttrice del settore ambiente di Fondazione Cariplo, ha parlato di VEnTO, la ciclovia Venezia - Torino studiata da esperti del Politecnico: "Costerebbe 80 milioni, quanto due chilometri e mezzo di autostrada. E' tra le ciclovie che saranno finanziate dal governo".

Nella sala hanno preso la parola, su presentazione del fondatore di RecSando Fabrizio Cremonesi, tra gli altri, il docente di progettazione urbana, Carlo Berizzi e l'esperto di smart cities Michele Vianello.

Sorpresa sul finale, con l'intervento di Gian Giacomo Schiavi, vicedirettore del "Corriere della Sera", residente a San Donato.
Ha stuzzicato Ratti circa il Pratone: "Da architetto vi dico di non costruire nulla. Perchè non un frutteto condiviso?"



Fonte Il Cittadino:
l'articolo di Riccardo Schiavo è in linea grazie alla sua gentile autorizzazione.
RecSando ti ringrazia ufficialmente

Le foto che vedete in questo articolo sono state realizzate dagli organizzatori dell'evento NEXTSanDo, (RecSando, Bicipolitana, BiblioShare ), disponibili con licenza creative commons

GALLERIA FOTOGRAFICA  - Le foto scattate dagli organizzatori
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

NEXTSanDo - L'evento visto dalla nostra prospettiva



Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi