Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Sabato 16 giornata dedicata all’impegno verso gli altri, in ricordo del fondatore dell’Assia
 
Volontariato sociale protagonista nel fine settimana. Sabato 16 a Bolgiano sarà una giornata dedicata al ricco tessuto associativo che si occupa, in particolare, dei diversamente abili e che trova nel polifunzionale di via Unica uno dei luoghi più rappresentativi da cui irradia la sua molteplice attività. L’occasione è la cerimonia ufficiale d’intitolazione del giardino di Bolgiano a Giuseppe Cavallo, il compianto fondatore dell’Assia (Associazione per lo Sviluppo e la Salvaguardia degli Interessi degli hAndicappati), il sodalizio la cui sede si trova proprio nell’edificio del quartiere.  
Il programma della giornata prevede un pomeriggio molto ricco e vario: si parte alle 14.30 con una partita di baskin (basket integrato, rivolto a giocatori con diverse abilità) organizzata dalla Consulta per la disabilità di San Donato con la collaborazione delle associazioni Sanga Milano e Baskin Rho; spazio quindi al momento “ufficiale” – dalle 16.30 – con la cerimonia d’inaugurazione della targa che assegna allo spazio giochi il titolo di Giardino del Volontariato Giuseppe Cavallo. Sono previsti interventi di Stefano Fava, coordinatore delle associazioni cittadine di volontariato; di Cinzia Cretti, coordinatrice della Consulta per la disabilità; dei familiari di Giuseppe Cavallo e del Sindaco Andrea Checchi. A seguire si svolgerà la premiazione dei vincitori del Concorso per la creazione del logo della Consulta e ci sarà spazio per un rinfresco curato da Afol Sud Milano. Nel corso del pomeriggio sono previsti momenti di intrattenimento per i bambini a cura del comitato locale dellaCroce Rossa, con la “regia” sonora della Flight Band.
 
«Si tratta di un momento importante per la nostra comunità – precisa il Sindaco – perché il volontariato è una realtà molto viva a San Donato, dove sono decine le associazioni e centinaia i volontari che ne seguono con passione e generosità le attività a servizio degli altri. Ci è sembrato doveroso intitolare alla figura di Giuseppe Cavallo, che ha speso la vita per venire incontro ai bisogni delle persone con disabilità e aiutarle a inserirsi nel tessuto sociale, questo spazio pubblico a rappresentanza di tutto il vasto mondo che gravita attorno al volontariato».
Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi