Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Aperte le buste del Bando per il rilancio, con annessa gestione, del Centro sportivo di via Caviaga: sul piatto oltre 5 milioni e mezzo di euro. Intanto il Comune mette mano alla pista di atletica
 
L’offerta è arrivata. Per il Parco Mattei c’è un soggetto pronto a intervenire per un importante intervento di riqualificazione con annessa gestione degli impianti: si tratta delle società Forumsport, Forumnet edEniServizi. Quest’ultima dopo aver partecipato, due anni fa circa, alla manifestazione d’interessi per la rimessa a nuovo del Centro sportivo di via Caviaga, ha ora concretizzato il suo impegno presentando un importante progetto. Per la ristrutturazione della vecchia piscina coperta, che sarà rimessa a nuovo ospitando contestualmente un importante centro fitness, e che si affiancherà così alla vasca olimpica all’aperto, gli offerenti hanno “messo sul piatto” oltre 5 milioni e mezzo di euro. Tale il contenuto dell’offerta economica – ora al vaglio della Commissione di gara – aperta questa pomeriggio in seduta pubblica.  
«Non avendo ancora preso visione dell’offerta tecnico/economica – spiega il Sindaco Andrea Checchi –, in quanto la stessa, come prevede la legge, è ancora al vaglio della Commissione tecnica, non posso che giudicare positivamente l’importo messo in campo dagli offerenti. Nell’attesa di visionare nel dettaglio l’intero progetto, prendo atto del fatto che l’investimento preventivato pone basi solide per il rilancio del Parco».
 
«Si tratta di una partita complessa, che va avanti da quasi tre anni – aggiunge l’Assessore con delega al Parco Matteo Sargenti –, ma ora iniziamo finalmente a vedere uno spiraglio di soluzione. Come Comune non abbiamo mai abbassato la guardia, come testimoniato dall’avvio del progetto di rifacimento della pista di atletica per il quale abbiamo chiesto anche un finanziamento regionale. Alla luce dell’importo offerto non possiamo che ben sperare per il futuro del Mattei».
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi