Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

A V V E R T E N Z A :
Comunichiamo che per garanzia di continuità con i lettori di RecSando, i comunicati stampa dei partiti e movimenti politici verranno inseriti nella Rete Civica RecSando come servizio e per consentire di avere un archivio storico  consultabile nel tempo.
La Redazione RecSando, non è comunque responsabile del contenuto dei CS e i partiti e movimenti politici se ne assumono tutte le  responsabilità. Per scelta della redazione da Maggio 2015, non verranno più inseriti i loghi dei partiti politici. In testa ad ogni Cs verrà aggiunta la fonte del comunicato.



COMUNICATO STAMPA SEL

ANCORA UNA VOLTA, SAN DONATO TAGLIA LE PISTE CICLABILI

Zero iniziative a favore della mobilità ciclabile; zone 30 al palo; parcheggi bici che non vengono più installati; nessuna nuova pista ciclabile; silos per biciclette al terminal della metropolitana ancora inutilizzati; auto che invadono le vie cittadine e, addirittura, prendono possesso del parco Tre Palle. Questi sono i risultati di una politica ondivaga e attendista della giunta Checchi in tema di lotta all’inquinamento e mobilità; una giunta che annuncia da mesi la redazione di un Piano della Mobilità Sostenibile e – nel frattempo – non prende alcuna decisione concreta.
La riprova? La pista ciclabile di viale De Gasperi, ripristinata nei mesi scorsi e ora di nuovo rimossa in alcuni importanti tratti all’incrocio di Bolgiano e alle fermate degli autobus. Eliminati anche i cosiddetti OFO, le linee di arresto agli incroci semaforici realizzate per far sostare in piena sicurezza (davanti alle auto) i ciclisti in attesa del verde.
“E’ dall’insediamento della Giunta Checchi che a San Donato è annunciato il ripristino integrale della pista ciclabile di Viale De Gasperi e la realizzazione di una nuova rete di percorsi ciclabili ma, al contrario, assistiamo a continui ripensamenti e tentennamenti.” – dichiara Marco Menichetti, capogruppo di SELVerdi in Consiglio – “E’ paradossale che si utilizzino decine di migliaia di euro dei cittadini per ripristinare la pista ciclabile di viale De Gasperi che avevano chiesto a gran voce, durante l’amministrazione Dompè, anche Checchi e gli attuali assessori e consiglieri PD, per poi farne un gruviera e rendere molto pericoloso l’utilizzo della bicicletta laddove la pista bruscamente scompare.”.
“Si riporta il vialone a tre corsie all’incrocio tra viale De Gasperi e via Martiri di Cefalonia, con il risultato di dare più spazio alle automobili nel centro della città.” – dichiara Tina Belloni, responsabile di SEL San Donato – “Dove pedaleranno, tra pochi giorni, i ragazzi delle scuole di San Donato che aderiranno all’iniziativa nazionale di Fiab “Bike to School”?”
SelVerdi, da sempre a favore di politiche nuove e innovative di mobilità in città, chiede al sindaco di passare dalle parole ai fatti. Ecco una lista di azioni da subito realizzabili:

  1. ripristino integrale e mantenimento della pista ciclabile di viale De Gasperi;
  2. lotta alla sosta selvaggia su tutto il territorio comunale e eliminazione del parcheggio nel Parco tre Palle;
  3. realizzazione delle “dorsali ciclabili” di attraversamento della città, prima fra tutte la pista tra l’ospedale San Donato alla stazione M3 di via Caviaga.
  4. apertura immediata del nuovo bike park automatizzato (silos per biciclette), primo nel sud dell’Europa, per contrastare il problema dei furti di biciclette.


Per informazioni:

Tina Belloni
mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cel.: 3491843803





 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi