Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Redazione RecSando – Luciano Monti



Cascina Roma di San Donato Milanese ospita fino al prossimo 8 giugno una mostra che raccoglie alcuni esempi degli originali piccoli libri prodotti dalla “Edizioni Pulcinoelefante”. Creatore di questa particolare casa editrice è il brianzolo Alberto Casiraghy, con il quale sabato 18 aprile si è svolta una piacevole conversazione a partire dalle domande del giornalista Riccardo Schiavo.


Casiraghy produce questi libricini alla maniera dei tipografi di un tempo, con caratteri mobili in piombo e poi stampati al torchio. Si tratta di veri e propri piccoli capolavori di arte editoriale, che si possono giustamente definire come “libri minuscoli come pulcini, ma grandi come elefanti”.
Aveva cominciato stampando le proprie poesie, ma poi con la bellezza e l'originalità delle sue opere tipografiche, ricche di disegni e incisioni, ha affascinato la poetessa Alda Merini con cui ha poi instaurato un proficuo rapporto personale ed ha potuto incontrare tante altre persone squisite come con Fernanda Pivano o con l'ultracentenario Gillo Dorfles.
Da circa 10 anni va anche a stampare nel carcere di San Vittore dove ciò che più gli interessa sono i rapporti anche di reciproca amicizia che si creano con i detenuti.

All'inizio della conversazione l'assessore Chiara Papetti ha consegnato a due ragazze sandonatesi il librino che Alberto Casiraghy ha voluto donare alle autrici del testo poetico contenuto in ognuno dei due libri. Per la precisione, si è trattato del piccolo libro intitolato “Le correnti”, di Monica Vitali, vincitrice di una delle edizioni del concorso di poesia indetto annualmente dall'associazione Simona Orlandi. L'altro libricino dal titolo “Pensare”, di Eleonora Umidon, che ha vinto l'edizione 2013 del premio under 25 dedicato ad Alda Merini.


 

Conversazione con Alberto Casiraghy, un poeta-editore by Recsando on Mixcloud

 

Per chi non ha potuto essere presente, la Redazione RecSando rende disponibile il podcast della registrazione audio della serata.
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi