Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Dopo la procedura per il recupero del credito, affidata a Ica, degli insoluti del servizio mensa è in partenza quella per i crediti dell’ente nei confronti di 17 utenti del pre e post scuola
 
Nuove ingiunzioni di pagamento in partenza. Prosegue senza sosta strategia promossa dall’Amministrazione comunale per combattere il fenomeno dell’evasione delle tariffe. Dopo le ingiunzioni inviate da Ica srl (Imposte comunali affini), su richiesta dell’Ente, a 110 utenti del servizio mensa per un insoluto totale di 42mila euro, nei prossimi giorni la stessa società avvierà le pratiche per il recupero dei crediti relativi alle quote non riscosse del pre e post scuola dell’anno scolastico 2013/14.  
Come già accaduto in precedenza con la “partita” della refezione scolastica, dimostratisi inefficaci i ripetuti solleciti da parte degli uffici comunali (via mail, sms, raccomandata, notifica), si passerà al recupero forzoso attraverso gli strumenti legali disponibili. Gli utenti che si vedranno indirizzare le ingiunzioni di pagamento saranno in totale 17 per un debito complessivo nei confronti dell’Ente di circa 2mila euro.
Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi