Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Alla Simona Orlandi e alla Marchetti Notari prosegue fino alla Vigilia il mercatino dei libri usati con un ampio assortimento di titoli per grandi e piccini a prezzi stracciati: da 50 cent a un euro
 
«Quello che conta è il pensiero» si dice in tema di regali. E il pensiero giusto, avvicinandosi il Natale, può essere un libro. Lo sanno bene gli affezionati clienti del mercatino dell’usato promosso dalle biblioteche comunali che dall’inizio dell’anno hanno acquistato oltre un migliaio di volumi. Tra gennaio e novembre, infatti, i bibliotecari hanno raccolto 1.400 euro che saranno utilizzati per arricchire il patrimonio librario a disposizione degli utenti del servizio.  
Il mercatino sarà aperto fino alla Vigilia – nell’orario del banco prestiti – sia alla Simona Orlandi (via Martiri di Cefalonia) sia alla Marchetti Notari (via Parri). Ampio l’assortimento tra cui scegliere, minima la spesa da affrontare. I titoli per i lettori “in erba” sono proposti a soli 50 centesimi, mentre i libri per i “grandi” sono in vendita a un euro. Tra i titoli da non farsi scappare, in questo momento, figurano diversi libri di Geronimo Stilton, un vocabolario di tedesco e una versione del Signore degli anelli di Tolkien praticamente intonsa.
 
«Il mercatino dei libri usati – spiega l’Assessore alla Cultura Chiara Papetti – è una “buona pratica” che nasce dall’iniziativa dei nostri bibliotecari. Da un paio d’anni hanno avviato un circolo virtuoso che consente di offrire una seconda vita ai libri, mettere i lettori nelle condizioni di acquistare volumi a prezzi irrisori e recuperare fondi per incrementare i titoli a disposizione degli utenti del servizio biblioteca. Tutto ciò, in tempo di crisi, riveste un notevole valore».
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi