Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

2014-10-28 11.13.27

Le telecamere di Rai Tre sono arrivate stamattina a riprendere i problemi della stazione di Borgolombardo.
Dopo il flash-mob di due domeniche fa ad opera del Comitato Di Vittorio/Parri/Certosa, anche la TV nazionale si è mossa per raccogliere informazioni sullo stato di avanzamento dei lavori di riqualificazione che, prima dell’eclatante gesto del comitato, procedevano a passo di lumaca.
Nella foto in alto, una componente del Direttivo, Anna P.,  viene intervistata dalla giornalista del programma “Buongiorno Regione”. Il video andrà in onda probabilmente la prossima settimana, nella rubrica “ditelo al TGR”, trasmessa tutte le mattine dalle 7.30 alle 8.00.

La troupe ha potuto riprendere solo il sottopasso in fondo a via Di Vittorio, perchè quello all’altezza della chiesa è momentaneamente chiuso per lavori.
Finalmente RFI ha deciso di dare impulso ai cantieri, dopo mesi di lavori che sembravano fatti a tempo perso.
Nel frattempo si resta in attesa della firma della convenzione che consentirebbe ai comuni di San Donato e San Giuliano di prendersi carico della pulizia e della sicurezza dei sottopassi al posto dell’ente che gestisce le ferrovie.
Non si capisce perchè RFI, che avrebbe tutta la convenienza a “scaricare” sulle due municipalità l’onere del mantenimento dei tunnel, non abbia ancora messo la firma in calce a un documento che dovrebbe essere pronto da gennaio 2014.
Speriamo che ora sia la volta buona.

2014-10-28 11.12.20 2014-10-28 11.12.37 2014-10-28 11.13.04

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi