Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

La prossima settimana si concluderà il piano di interventi straordinari sulle strade che ha consentito di rinnovare quattro grandi arterie cittadine (Moro, Triulziana, 25 Aprile, Monticello)
 
Nel corso della primavera e dell’estate San Donato si è preparata ai rigori dell’inverno rinnovando il proprio patrimonio viario. Negli scorsi mesi ruspe e asfaltatrici hanno lavorato in diverse zone della città riqualificando radicalmente il fondo stradale di quattro arterie a grande scorrimento: via Moro, via Triulziana, via 25 Aprile e via per Monticello. Prima della chiusura di questa fruttuosa stagione di lavori stradali mancano solo alcuni interventi “minori” che saranno realizzati a partire da lunedì prossimo (1 settembre). I tre interventi in programma – che rappresentano “correttivi” ai lavori di asfaltatura effettuati lo scorso anno (senza oneri aggiuntivi per l’Ente) – interesseranno il quartiere di Metanopoli e, condizioni meteorologiche permettendo, si concluderanno nell’arco di tre giorni. Lunedì 1 settembre verrà rifatto il fondo del rondò all’intersezione tra via Piadena e via Bordolano. Martedì 2, invece, a essere risistemata sarà via Rodari, per la quale sono previsti i rifacimenti del tratto di fronte al centro commerciale L’incontro e dell’attraversamento pedonale rialzato in prossimità della scuola materna. L’ultimo intervento, infine, interesserà viale De Gasperi con la riqualificazione dell’attraversamento pedonale all’altezza di via Spilamberto.
 
In concomitanza con i lavori saranno apportate alcune modifiche temporanee alla viabilità locale evidenziate dalla segnaletica di cantiere. Per gli interventi sul rondò Piadena/Bordolano e in via Rodari è prevista l’interdizione del traffico che sarà convogliato su percorsi alternativi. Nel caso di via De Gasperi, invece, la circolazione sarà consentita a “scartamento ridotto” in quanto una delle due corsie della strada sarà percorribile. 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi