Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Mentre prosegue il lavoro dell’Amministrazione per trovare una collocazione alternativa al ripetitore di via Sanguinetti, anche gli ultimi controlli Arpa certificano il rispetto dei limiti di legge
 
Le trattative per trovare una posizione alternativa all’antenna installata alla fine dello scorso anno da Telecom Italia in via Sanguinetti (tra via Jannozzi e via Ravenna) proseguono; e prosegue anche l’attività di controllo. In questi giorni, l’Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente) ha inviato al Comune i dati delle rilevazioni effettuate in zona a seguito di specifica richiesta presentata dall’Ente sandonatese alla fine di aprile. Come per i controlli precedenti – realizzati in 10 punti diversi nel raggio di 200 metri da un tecnico terzo per conto del gestore e analizzati dall’Arpa – anche in questo caso si è riscontrato il pieno rispetto dei limiti di esposizione fissati dalla normativa di riferimento (DPCM dell’8 luglio 2003 e D.Lgs 179/2012). I controlli suddetti risalgono alla metà di giugno e sono stati effettuati al nono e al decimo piano dei civici 43 e 47 di via Martiri di Cefalonia, che sono gli edifici residenziali più vicini all’impianto di radiobase destinato alla telefonia cellulare Umts e Lte. Le rivelazioni sono state programmate nella fascia oraria della tarda mattinata (10.30–11.30), periodo della giornata scelto appositamente in quanto in esso si concentra uno dei picchi del traffico telefonico quotidiano. I valori delle registrazioni oscillano tra gli 0,8 V/m e l’1,3 V/m e si attestano ampiamente al di sotto del livello di attenzione per le esposizioni prolungate e del livello massimo, che per legge sono indicati rispettivamente in 6 V/m  e 20 V/m.
 
In queste ore, per condividere i risultati delle rilevazioni e aggiornare sulle novità relative all’antenna, è in distribuzione una nota dell’Amministrazione recapitata direttamente nelle caselle postali dei cittadini residenti nei condomini dell’area circostante all’antenna stessa. La comunicazione, tra l’altro, rimanda al sito dell’ente (www.comune.sandonatomilanese.mi.it, nella sezione IN PRIMO PIANO) dove sono pubblicate le relazioni tecniche integrali di Arpa che sintetizzano e certificano i risultati dei sopracitati sopralluoghi.
«L’Amministrazione comunale – spiega l’Assessore alle Politiche Ambientali Andrea Battocchio –, come promesso nel corso dell’incontro con i cittadini che risiedono nell’area adiacente all’antenna, sta monitorando con attenzione la situazione al fine di controllare che il livello delle emissioni permanga sempre al di sotto delle soglie di legge. Contestualmente a questa attività di verifica, si sta lavorando con Telecom Italia al fine di risolvere definitivamente la questione attraverso lo spostamento del manufatto in un punto della città lontano dall’ambito residenziale».

Leggi la relazione Tecnica di Arpa

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi