SoccorsiSoccorsiUn centauro 27enne e uno di 59 anni sono rimasti feriti a seguito di due distinti incidenti verificatisi ieri, lunedì 30 giugno, rispettivamente a San Donato e Vizzolo Predabissi.

Il primo sinistro si è verificato attorno alle 8:30 del mattino quando, per cause in corso di accertamento, il 27enne in sella al suo scooter si è scontrato con un’auto.
L’impatto si è verificato all’intersezione tra via De Gasperi e piazza Santa Barbara, proprio sotto gli occhi di numerosi dipendenti Eni che, a quell’ora, stavano raggiungendo gli uffici che abbondano in quella zona.
Dopo lo scontro, il 27enne è finito sull’asfalto, lamentando forti dolori ad una gamba.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno trasportato il giovane presso il Policlinico sandonatese con la sospetta frattura di una gamba, mentre le polizia locale ha svolto i rilievi di rito.
Il secondo incidente ha avuto invece come teatro la provinciale Pandina, all’altezza dell’intersezione semaforica che conduce nel centro abitato di Vizzolo. Qui, attorno alle 14:30, un motociclista 59enne di Milano ha impattato contro un’auto, franando rovinosamente a terra.
L’uomo, che si sospetta abbia subìto la frattura di una gamba, è stato soccorso dal 118 e trasportato presso il vicino ospedale Predabissi. In loco sono intervenuti anche i carabinieri di Melegnano, che hanno compiuto i rilievi del caso.

Log in to comment