Qualche soldino in più per le scuole

“Martedì 27 febbraio il Consiglio Comunale di San Donato Milanese ha approvato all’unanimità la mozione proposta e presentata dal Movimento 5 Stelle per destinare alle scuole primarie del territorio i soldi incassati dal Comune a seguito delle penali applicate all’operatore che eroga il servizio di refezione scolastica.

Accettando anche alcune osservazioni provenienti dai banchi della maggioranza, il testo finale che è andato in approvazione è quello, che impegna Sindaco e Giunta “a destinare alle scuole primarie di San Donato Milanese gli importi delle penali applicate al gestore del servizio di refezione scolastica come stanziamento aggiuntivo per i fondi del diritto allo studio. A segnalare la destinazione d’uso di tali fondi all’interno del documento unico di programmazione. A tener conto di eventuali proposte formali o informali dei consiglieri comunali, di maggioranze ed opposizione, per l’effettivo impiego delle suddette risorse, sentiti anche i dirigenti scolastici delle scuole primarie di San Donato Milanese ”.

Anche se parliamo di poche migliaia di euro, abbiamo messo a frutto un atto concreto basato sul buon senso e sul continuo ascolto dei cittadini, qualità alla base del Movimento 5 Stelle, da sempre.

Riteniamo che si debba ripartire da qui, a San Donato e nel Paese.”

Gruppo cons. M5S SDM