Prorogare…o non prorogare la convenzione con il Centro Commerciale San Giuliano ?

Redazione RecSando – Luciano Monti

Prorogare…o non prorogare la convenzione con il Centro Commerciale San Giuliano ?

Era questo il tema più scottante da discutere nel Consiglio Comunale di lunedì 16 marzo, in cui ai punti 4 e 5 dell'Ordine del giorno era prevista la decisione sulla Convenzione fra il Centro Commerciale San Giuliano e l'Amministrazione comunale.

Ma a questa decisione non si è arrivati, perché i consiglieri di maggioranza (PD, Italia dei valori, Il centro il bene per San Giuliano) hanno votato compattamente una questione pregiudiziale, con richiesta al Presidente del Consiglio Comunale di non procedere nella discussione su questo argomento. Cio' era motivato da diversi elementi di criticità ed incertezze, emerse da verifiche interne, sulle coperture finanziarie relative alle opere di urbanizzazione ed al rispetto dei vincoli previsti dalla Convenzione stessa (tra cui la Stazione di Zivido) e denunciando inoltre vari condizionamenti ricevuti dai consiglieri che rendevano impossibile lo svolgimento di una libera discussione.
Che la decisione presa dai consiglieri di maggioranza fosse giusta, è stato ulteriormente confermato da quanto esposto dal Sindaco Alessandro Lorenzano nella conferenza stampa di martedi 17 marzo. In particolare ha reso noto il contenuto di un fax, appena ricevuto, con cui la Procura di Lecco ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini avviate nel 2013.
Da questa conclusione segue un avviso di procedimento nei confronti dell'attuale Amm. Del. di EsseLunga C. Salza, del Notaio E. Brini, del Pres. di Sinergy One srl M. Nigro e dell'allora (2009) dirigente comunale R. Corradi, con l'ipotesi di reato per concorso in truffa aggravata, falso materiale e falso ideologico al momento della firma della Convenzione del 25.5.2009.

Lorenzano ha poi concluso la conferenza stampa sottolineando che l'atto di ieri in Consiglio Comunale dimostra che PD, maggioranza e Sindaco sono “sentinella di legalità” in questa città e lo saranno, con le successive azioni che intendono intraprendere come, ad esempio, costituirsi parte civile.

A margine della conferenza stampa, Alessandro Lorenzano ha gentilmente concesso in esclusiva alla redazione di Recsando un messaggio audio che riassume brevemente la vicenda, con ulteriori precisazioni e che può essere ascoltato in podcast.

 

Prorogare…o non prorogare la convenzione con il Centro Commerciale San Giuliano ? by Recsando on Mixcloud