Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente


Gli Orti Urbani di San Donato Milanese


Nella Rubrica Forum Assocazioni Culturali dedichiamo una sezione agli Orti Urbani di San Donato Milanese. RecSando è il media ufficiale di Orti in Festa e ogni anno realizziamo interviste e filmati prima e durante l'evento che ogni anno si svolge nel mese di Giugno.
Potete trovare tutta la cronistoria degli eventi raccontati dalla Rete Civica del Sud Est Milano attraverso gli articoli, i video e la galleria fotografica.

Storia e posizione

Negli  anni ’50, Enrico Mattei, nella fase pionieristica e di affermazione mondiale dell’ENI, elaborò la costruzione strategica della sede degli uffici dell’ENI, a pochi passi da Milano, e la conseguente ideazione e realizzazione di un villaggio pensato anche per il benessere dei dipendenti.
Metanopoli sorse e si sviluppò in questo senso e molte attività ricreative, nate dal basso, erano immediatamente accettate e realizzate con il coinvolgimento della Società.
Fu così che tra la fine degli anni sessanta e i primi del 70, alcuni dipendenti ENI chiesero e ottennero dall’Eni l’utilizzo di un’area incolta alle rive del fiume Lambro, lungo la ex SS 415 “paullese”, per ricavarne un certo numero di apprezzamenti da adibire a orto urbano per il tempo libero di dipendenti Eni che ne facessero richiesta.
Il Dopolavoro dell’ENI: Eni polo sociale di gruppo, si occupò della gestione e della regolamentazione di questi orti “aziendali”.
Dopo alcuni lavori di livellamento del terreno e di recinzione, furono ricavati così 394 orti.
L’intera area è recintata in maniera naturale (Lambro e Roggia) o artificiale con reti e siepi create ad hoc.
Lungo il perimetro esiste una vegetazione composta da alberi di varietà autoctona e da alberi di frutto piantati negli anni.
All’inizio del nuovo secolo, nel 2002, ENI ha ceduto al Comune di San Donato Milanese gran parte del suo patrimonio immobiliare sandonatese (gestito da Immobilare Metanopoli), tra cui anche la parte adibita a orti “aziendali”.
Il Comune Sandonatese ha inizialmente continuato ad affidare la gestione a Eni Polo Sociale di Gruppo, ponendo come vincolo l’assegnazione degli orti a tutti i cittadini sandonatesi, divenuti così orti cittadini.
Nel 2014 il Comune di San Donato Milanese ha emesso un bando di concorso pubblico per l’individuazione di un GESTORE ufficiale di detta area cui affidare per 4 anni, rinnovabili per altri 4 anni.
Eni Polo Sociale di gruppo è risultato vincitore di detto bando e con lettera 00030 del 2 gennaio 2015, determinazione dirigenziale 738 del 10/12/2014, risulta il GESTORE degli orti urbani di via Fiume Lambro, conosciuti come ORTI ex-ENI
 

Come raggiungerli


 

Gli articoli di RecSando sugli Orti Urbani

Orti in Festa 2018 - I Vincitori
I vincitori di Orti in Festa ed.2017

Festa degli Orti: musica per tutti, cibo, attività bimbi e tanto altro

18 Giugno 2017 - Orti Urbani in Festa
18 Giugno 2017: Momenti di Festa agli Orti Urbani

Orti Urbani ... da 40 anni a San Donato Milanese
Orti in Festa 2015, una grande festa di socializzazione
Video: Gli Orti Urbani - Cos' è l'orto per te ?
Podcast: ORTOgrafia di un'esperienza - evento in Cascina Roma
Quel giorno agli Orti in Festa noi l'abbiam recitato ...
Maria Annunziata & Libereso agli Orti in Festa
Il Poeta Ortolano agli #Ortinfesta
Gli Orti Urbani di San Donato a Expo 2015
Grande successo per la pizza agli Orti Urbani
L'albero di Pomodori esiste
A scuola di Orticultura
12 Giugno - La grande Festa degli Orti Urbani
Il programma di Orti in Festa 2016
19 Giugno - La grande Festa degli Orti Urbani
2016 Orti Urbani - i video prima della festa ... e incontro ravvicinato con le api
Conosciamo il Compost ?
=====
Maria Annunziata & Libereso agli Orti in Festa
Quel giorno agli Orti in Festa noi l\'abbiam recitato ...
Orti in Festa 2015, una grande festa di socializzazione