363 Visite totali,  1 visite odierne

Nuove prospettive di riqualificazione di Via Galvani

 
 Negli ultimi mesi l’Amministrazione Comunale, supportata dai tecnici competenti del Servizio ambiente, ha proseguito nella valutazione del progetto di riqualificazione di via Galvani.
 
L’Amministrazione, da sempre aperta al confronto sia con i comitati cittadini, sia con le forze politiche, in ultimo con i consiglieri comunali di Forza Italia, ha valutato attentamente le posizioni espresse e ritiene di poter sciogliere le riserve.
 

Il Sindaco Caterina Molinari spiega: “Riteniamo la soluzione progettuale attuale valida e risolutiva del problema della sicurezza e dell’accessibilità che affligge via Galvani e la ciclabile da molti anni. Tuttavia abbiamo ritenuto di approfondire alcuni aspetti e per questo motivo l’ente si è mosso, fin da novembre 2020, con l’Università degli Studi di Milano e in seconda battuta con uno studio specializzato per poter valutare la strada migliore da percorrere per la messa in sicurezza della via Galvani. Con l’obiettivo di salvaguardare, per quanto possibile e compatibilmente con il loro stato fitosanitario e di stabilità, le essenze arboree esistenti, mantenendo al centro di ogni decisione e successiva azione, come sempre è stato, la sicurezza dei cittadini e dei fruitori della via. La collaborazionedaparteditutticonl’obiettivogeneraledisalvaguardareildirittoallasicurezzaealla salutedeicittadinièessenzialeeconfidiamochelasoluzionecheemergeràpotràgarantireentrambi gliaspetti”.
 
Nelleprossimesettimanesiapriràunnuovotavolodiconfrontoperladisaminadi nuove e attuabili soluzioni di intervento che possano garantire la sicurezza dei cittadini, compatibilmente con la tutela degli alberi.