Home » Blog » Non è teppismo, il Parco Mattei ancora sfregiato

Non è teppismo, il Parco Mattei ancora sfregiato

NON È TEPPISMO
IL PARCO MATTEI ANCORA SFREGIATO

Non è teppismo.
Sembra piuttosto che qualcosa di molto brutto sia entrato in circolo nella vita della nostra città e siamo oggi di fronte a un atto che, qualsiasi ne siano le motivazioni recondite, può senz’altro definirsi criminale.
Siamo solidali con lo Sport sandonatese sfregiato e messo ancor più in difficoltà da questi delinquenti.
Purtroppo anche questa volta emerge l’assenza di qualsiasi adeguato sistema di controllo del Parco Mattei, le cui strutture sono lasciate di fatto – e non da oggi – a disposizione di qualunque malintenzionato, con grave danno per tutti i cittadini e le casse comunali, mentre continua a mancare un serio e concreto piano organico per la sicurezza della città.
Di fronte a episodi come questo, siamo ancor più determinati a batterci per San Donato, consapevoli che la buona amministrazione costituisce il primo forte argine contro la sopraffazione e la criminalità.
San Donato Milanese, 13 settembre 2018.

INSIEME PER SAN DONATO SAN DONATO MILANESE CI PIACE

 6 Visite totali,  4 visite odierne