Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Ma che ti frilla in testa
Sul volantino che pubblicizzava l’evento culturale che si è tenuto,il 30 novembre 2019 in Sala Previato a San Giuliano Milanese, è raffigurato un frulllatore.
Il titolo della serata, del resto, “Ma che ti frilla in testa”, al di la del fatto che si parlava di romanzi pubblicati dalla Casa Editrice Frilli, ricorda se non altro per assonanza il frullatore.

E in realtà, sotto certi aspetti, si è trattato proprio di una sorta di “frullato di idee”, in cui ogni singolo autore intervenuto metteva “un pezzo di se’, della propria creatività e del proprio pensiero, nel tentativo di dare uno sguardo d’insieme sul genere Noir e le sue particolarità rispe tto agli altri generi letterari.

Non si è trattato della solita presentazione di autori e romanzi, ma di una piacevole chiacchierata con i cinque autori, in ordine alfabetico, Alessandro Bastasi, Fabrizio Borgio, Nathan Marchetti, Maria Teresa Valle e Paola Varalli, che si sono anche prestati come lettori di brani tratti dai romanzi dei loro colleghi, alternandosi alla bravissima lettrice Carla de Chiara. Il tutto, coordinato dalla ineffabile Manuela Baldi che, come sempre, dopo aver brevemente introdotto i singoli romanzi, ha “interrogato” gli autori, con competenza e professionalità, e, al tempo stesso, con una buona dose di ironia e umorismo.

Importantissimo il commento musicale, sia quello,di Gino Marchitelli, che con la chitarra accompagnava le letture, rendendole ancora più drammatiche e coinvolgenti, sia quello di Giorgio Fassi, che intervallava le letture con brani di Fabrizio de Andre’, Lucio Dalla e altri.

Madrina della serata, una grande scrittrice di romanzi noir e non, Adele Marini.

L’incontro ci ha anche dato modo di conoscere un autore esordiente, almeno per quanto riguarda la Casa Editrice Frilli, Nathan Marchetti, con il romanzo “Giallo Venezia”.

L’evento è inserito in una “due giorni culturale” - 30 novembre e 1 dicembre- in cui il,Circolo Culturale Il Picchio ha organizzato anche una mostra-mercato di libri ed una serata speciale con Daniele Biacchessi e il suo spettacolo, insieme a Gino Marchitelli, intitolato “Pagine Civili”, il 1 dicembre.
Di questa serata, vi riferiremo a breve.
Nel frattempo, vi invitiamo ad ascoltare il Podcast della serata del 30 novembre.




Piera Scudeletti Circolo 6x4


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Il Salotto Letterario