Home » Blog » La raccolta fondi di Liberi Pensieri

La raccolta fondi di Liberi Pensieri

Appuntamento all’Arena del Sole. L’associazione Liberi Pensieri, ha invitato iscritti e simpatizzanti ad un pranzo sociale, domenica 25 novembre 2018 a partire dalle 13.00. Il pranzo, è stato il pretesto per aggiornare gli iscritti sulle attività e dare il bentornata a Cristina Cattafesta, Presidente CISDA, che nel luglio di quest’anno è stata, suo malgrado, trattenuta dal governo turco e dopo 12 giorni, anche per la forte pressione esercitata da una moltitudine di persone, espulsa con il divieto permanente di ingresso in Turchia.

Cristina sembra aver elaborato bene la sua detenzione, ma, con il suo solito modo di fare, ha evidenziato quanto siano dure le condizioni per chi si trova in questi centri di detenzione, spesso senza neppure sapere perché.
Tornando al motivo principale dell’incontro, e cioè l’attività di sostegno a progetti per donne e minori in Afghanistan, Cristina Cattafesta si è detta molto soddisfatta del progetto di coltivazione dello zafferano. Sono state scelte per essere formate donne che avessero una situazione di estrema povertà, coltivare lo zafferano significa avere un’entrata e con questa avere un peso diverso all’interno della famiglia. La formazione ha riguardato anche l’alfabetizzazione, dando ulteriori strumenti a queste donne.
Come Cristina ha tenuto a sottolineare la coltivazione dello zafferano si auto sostiene e proprio per questo motivo il progetto potrà proseguire nel tempo. Per quanto riguarda gli orfanotrofi, sembrava che non potessero più accogliere altri minori, in quanto il sostegno economico che proveniva dall’estero si è progressivamente affievolito, anche a causa del persistere della crisi economica, e questo ha causato una pesante ricaduta sulle possibilità di accoglienza negli orfanotrofi in Afgahnistan; in realtà dalle ultime notizie si è saputo che sono stati accolti 4 minori e questo fa ben sperare.

La situazione afghana, in generale, non è buona, ma il CISDA con la collaborazione di Liberi Pensieri e di altre associazioni proseguirà nelle attività di sensibilizzazione soprattutto nelle scuole e nella raccolta fondi da utilizzare per progetti specifici.
L’estrazione dei biglietti della sottoscrizione a premi, simpatica e molto partecipata, ha concluso il pranzo. Appuntamento alle prossime attività.

redazione recsando /mb


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO

 

 

 

 73 Visite totali,  2 visite odierne