Home » Blog » L’abbazia di Mirasole – un patrimonio da salvare » Page 3

L’abbazia di Mirasole – un patrimonio da salvare

{gallery}Abbazia di Mirasole_i Templari{/gallery}

Grazie al loro arrivo, la Chiesa ha ripreso a “vivere”. In poco tempo mani volenterose hanno pulito, imbiancato, ristrutturato parti rovinate. Hanno ripreso a celebrare la messa, durante i giorni feriali, alle ore 12. Ci racconta Frére Dominique-Marie: i primi giorni c’erano 2/3 persone, ora siamo arrivati anche a 15. Abbiamo avuto la possibilità di fare una visita e vedere a che punto è arrivata la ristrutturazione. Attraversata la Sacrestia, abbiamo raggiunto il bel Chiostro, dove si affacciano la Sala del Capitolo, luogo delle riunioni “ufficiali”, impreziosita da un bel Coro offerto dalla Diocesi di Milano. Segue il refettorio con dei bellissimi tavoli in legno. Curiosità per i non addetti: si mangia in silenzio, ascoltando un “Frére” che legge la Regola, o il martirologio, (i Santi del giorno) o un libro. A volte capita che ci siano ospiti ad “assaporare” questi momenti, poi vanno via sereni….La cucina separa il Refettorio dalla zona Foresteria, per ospiti alla ricerca di un periodo di Pace e silenzio. Al piano superiore il dormitorium,… Certo, c’è da fare ancora molto., ma i neo ospiti hanno tempo…99 anni.

 216 Visite totali,  6 visite odierne

Pages: 1 2 3 4