Home » Blog » In città il verde è in continua evoluzione

In città il verde è in continua evoluzione

Proseguono le indagini strumentali sul patrimonio arboreo cittadino. Per la sicurezza delle persone e la tutela degli alberi sono previsti nuovi interventi in piazza Tevere

Rinnovi all’orizzonte in piazza Tevere. A mutare ed evolversi è il verde dello storico piazzale di Certosa, per la tutela e la sicurezza dei cittadini e del verde urbano. Dopo l’analisi fotostatica tramite prova di trazione controllata, effettuata nelle scorse settimane su 11 esemplari arborei dei 17 presenti (specie Pinus pinea, Tilia x europea, Cupressus arizonica e Cedrus atlantica Glauca), 6 sono stati considerati a “estrema propensione al cedimento”, secondo la classe D, per cui si rende necessaria la sostituzione. Gli alberi in questione sono i 4 esemplari di Cedrus atlantica, in piazza Tevere lato via Volturno, e i 2 esemplari di Cupressus arizonica, lato via Emilia. Inoltre, in tutta la piazza, saranno programmati interventi di rimozione del secco e pulizia delle chiome, per un’uniforme gestione dell’area.

L’analisi strumentale – resa necessaria a seguito della verifica visiva effettuata in ottobre dal professor Alessio Fini, docente di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università Statale di Milano – è stata eseguita dal dottore agronomo Davide Canepa, consulente fitosanitario individuato dall’Ente. Secondo le indagini fitostatiche e le prove di trazione, gli alberi hanno manifestato segni, sintomi e difetti gravi. Le anomalie dimostrano che il fattore di sicurezza naturale dell’albero si è ormai esaurito. Ogni intervento di riduzione del livello di pericolosità, secondo gli agronomi, risulterebbe pertanto insufficiente o realizzabile solo con tecniche contrarie alla buona pratica dell’arboricoltura.

Le 6 piante saranno sostituite da altrettanti esemplari che saranno posati entro la conclusione dei lavori di riqualificazione del quartiere (I lotto) prevista per l’inizio della primavera. I nuovi alberi saranno tigli: 4 posizionati in piazza Tevere, 2 nella rinnovata area verde di via Volturno.

 «I controlli sulle piante di piazza Tevere – spiega l’Assessore all’ecologia Chiara Papetti –, come dichiarato in Consiglio lo scorso autunno, sono finalizzati a garantire piena sicurezza ai suoi futuri fruitori, in particolare ai bambini. Il cuore del quartiere, infatti, è stato ripensato per essere vissuto dalle famiglie, grazie alla creazione di un’area ludica proprio in piazza Tevere che, come auspicato dai cittadini, dai Consiglieri e da noi Amministratori, sarà contornata da una corona di verde in continuità con quella preesistente».

 «Stiamo lavorando – aggiunge il Sindaco Andrea Checchi – per rinnovare, a stretto giro, il patrimonio arboreo di tutta Certosa. Le piante a fine ciclo saranno sostituite con tigli di medie dimensioni. L’obiettivo è garantire già dalla prossima estate una buona ombreggiatura».

 40 Visite totali,  2 visite odierne

CS SDM