Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

FORUM SAN DONATO, il forum per discutere argomenti inerenti esclusivamente la CITTA' di SAN DONATO

ARGOMENTO: SAIPEM e SNAM RETE GAS

SAIPEM e SNAM RETE GAS 29/10/2019 09:41 #4632

Buongiorno a tutti,
vi sono novità in merito ai possibili/ventilati spostamenti delle due aziende da San Donato a Milano?
Esegui il login per poter scrivere nei forum

SAIPEM e SNAM RETE GAS 30/10/2019 14:04 #4633

Per ora solo indiscrezioni riportate dalla stampa.

www.ilcittadino.it/cronaca/2019/10/30/sn...bhD0QKwx3/index.html
Esegui il login per poter scrivere nei forum
Hai ricevuto un GRAZIE da: Stefano Stocco

SAIPEM e SNAM RETE GAS 06/02/2020 10:04 #4652

Oggi è ufficiale che SAIPEM va a Santa Giulia. Ma qualcuno sa se lascerà tutti i palazzi di San Donato?

www.emarketstorage.com/storage/20200206/...06_72538.8373700.pdf
Esegui il login per poter scrivere nei forum

SAIPEM e SNAM RETE GAS 06/02/2020 20:40 #4653

Questo è il link all'articolo sul Cittadino online di oggi. Si parla di trasferimento del terzo e quarto palazzo per circa 2.500 dipendenti. Si attendono le reazioni di sindacati e amministrazione comunale.

www.ilcittadino.it/cronaca/2020/02/06/ar...I9oEq9yx3/index.html
Esegui il login per poter scrivere nei forum

SAIPEM e SNAM RETE GAS 07/02/2020 06:28 #4654

Temo potranno fare ben poco. Gli accordi sono vincolanti. SAIPEM va.
Esegui il login per poter scrivere nei forum

SAIPEM e SNAM RETE GAS 07/02/2020 19:21 #4655

Chi lo avrebbe mai detto ?
Tutto quello che succede nel corso del tempo, intendo dire che il passare del tempo muta il nostro territorio.
Io ho tanti ricordi di questo luogo dal palazzo rosso, i suoi parcheggi, e ricordo cosa invece c'era prima che gli uffici fossero costruiti.
Un grande prato coltivato a mais o forse a grano e in fondo vicino al cimitero, una baracca con dentro degli attrezzi da lavoro (badile, rastrello etc.) e tante tante viole.
Ed ora ? Come si trasformerà questo luogo, quali vantaggi ci saranno per la città di San Donato Milanese e di tutto il Sud Est Milano ?
Quale azienda arriverà ad occupare i palazzi ?
In quanto tempo ?
Cosa dovrà dare in cambio alla città l'azienda che occupa i palazzi ?
Fabrizio - isssio
Ultima modifica: 07/02/2020 19:21 da Fabrizio Cremonesi.
Esegui il login per poter scrivere nei forum
Tempo creazione pagina: 0.196 secondi