Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

FORUM VARIE, Discussioni libere per parlare di tutto quello che non rientra negli altri forum! (racchiude anche i vecchi forum CONSUMATORI e SPORT)

ARGOMENTO: Vegani, etc.

Vegani, etc. 28/08/2015 15:57 #3856

www.repubblica.it/ambiente/2015/08/28/fo...86/1/?ref=HRESS-14#1

Una volta avevamo in giro solo i testimoni di Geova, dei fuori di testa teologici pericolosissimi per chi si faceva abbindolare, ma sostanzialmente innocui per la stragrande maggioranza della gente che li vedeva girare, a due a due, per le vie della citta'.
Fra un po' la moda dell'omofilia passera' anch'essa, come tutte le mode, e quelli che si pitturano la foto su FB di arcobaleno dovranno trovare qualche altro fronte per esternare i propri personali complessi di superiorita' e sentenziare quali sono i Paesi al mondo piu' avanzati e quali i "fanalini di coda" da disprezzare.

Penso che la nuova frontiera potra' avere due filoni, completamente distinti ma non alternativi.

Uno saranno i poligami.
Quasi nessuno, nell'euforia omofila, lo ha notato ma la sentenza della Corte Suprema americana sulla liberta' di matrimonio omosessuale ha costituzionalmente spalancato le porte anche alla liberta' di poligamia.
Certo dalla costituzionalita' alla praticabilita ci sono in mezzo le leggi dei parlamenti, pero' il principio costituzionale non e' piu' un ostacolo, anzi e' un lasciapassare.D'altronde voglio proprio vedere chi sara' che avra' il coraggio di proclamarsi intollerante verso i poligami, di sicuro non gli omofili.

L'altra frontiera sara' la variegata galassia animalista.
Ha avuto successi alterni in passato: i mariti hanno oggi piu' pudore ad assecondare la moglie se fa i capricci per avere la pelliccia, pero' nella ricerca medica le cavie animali continuano ad essere ampiamente utilizzate.

Il nuovo fronte animalista si chiama "vegan".
Non c'e' troppo da stupirsi se una societa', che diffida di profeti o laici filosofi, si faccia poi proporre dottrine di vita..... dal nutrizionista!
I vegetariani non erano abbastanza chic, erano solo una questione per dietologi. Una vera dottrina deve essere integralista, aggressiva e, possibilmente, anche offensiva: "vegan" ci calza a pennello.

Chissa' se i vegani avranno successo o se finiranno miseramente come la galassia New Age che sembrava la cultura unica degli anni novanta.
A volte i profeti della New Age confondevano il messaggio col massaggio, lo yoga con lo yogurt, pero' proponevano anche spunti interessanti, non banali, dopo decenni di insulso materialismo.
Oggi di quei millenaristi, dell'era dell'Acquario, nessuno ricorda piu' niente.

Io almeno alla New Age dichiaro di essere debitore: nell'arte e' stata prodotta bellissima musica, il cosiddetto genere New Age, musica che tuttora accompagna le mie giornate e mi dona pace e serenita'.
Andrea Lanzoni
Ultima modifica: 28/08/2015 15:59 da Andrea Lanzoni.
Esegui il login per poter scrivere nei forum
Tempo creazione pagina: 0.106 secondi