Home » Blog » Domani a San Giuliano il Procuratore Nobili

Domani a San Giuliano il Procuratore Nobili

Venerdì 9 maggio alle ore 10 il Procuratore Aggiunto presso la Procura della Repubblica di Milano dott. Alberto Nobili incontrerà al cinema teatro Ariston gli alunni che frequentano le classi terze delle scuole secondarie di primo grado.
L'iniziativa, organizzata dal Comando di Polizia Locale, fa parte di “Instradando”: l'evento è inserito nella rassegna “La Città dei Ragazzi”.
Il magistrato porterà ai ragazzi la propria esperienza sul tema del contrasto alla criminalità organizzata.
Il Sindaco, titolare della delega alla Polizia Locale, ha commentato: “tra le priorità di questa Amministrazione c'è la Legalità.
Sulla prevenzione e la formazione nel contrasto alla criminalità a San Giuliano è stato fatto molto, noi ci mettiamo la faccia senza alcun tentennamento: coinvolgere direttamente le scuole significa toccare con mano questo impegno.

Non bisogna mai abbassare la guardia: la presenza delle mafie al Nord è una realtà da non ignorare, va contrastata con ogni mezzo”.
Alessandro Lorenzano aggiunge: “trasmettere ai ragazzi la consapevolezza di quale debba essere la strada giusta da percorrere è un messaggio fondamentale.
Le nuove generazioni devono essere partecipi nella lotta alle crescenti forme di illegalità, che tentano di espandersi in ogni contesto organizzato.
Una testimonianza come quella del dott. Nobili è utile e preziosa: serve a trasmettere ai giovani un'esperienza che ogni giorno deve misurarsi con tutto ciò che ruota intorno alla criminalità organizzata”.
 
Il dott. Alberto Nobili nel 2007 è stato nominato Procuratore Aggiunto; coordina il VII Dipartimento, che tra l'altro si occupa di reati informatici. E' in servizio presso la Procura milanese dal 1980; ha lavorato per anni, a partire dalla sua costituzione nel 1992, alla Direzione Distrettuale Antimafia (D.D.A.) di Milano. Durante gli anni '90 ha partecipato alla stagione delle grandi inchieste e dei primi maxi processi, che hanno messo in luce vasi legami della ‘ndrangheta operanti in Lombardia.

 53 Visite totali,  2 visite odierne