Home » Rassegna Stampa » Notizie dal mondo » Page 40

Notizie dal mondo

Brachiobarze

Barzellette del brachiosauro – dicembre 2015 in questo numero di dicembre leggi anche: In nome di Dio o del Denaro ? Autolesionismo Perché tutto questo… 

 26 Visite totali,  3 visite odierne

Perché tutto questo

L’ex segretario di Stato Usa Hillary Rodham Clinton  rivendica la creazione della guerriglia islamista, in funzione anti Assad.
Poi accusa Obama di averne perso il controllo a causa della sua posizione attendista.
«Avrebbe dovuto fare come Netanyahu, affondando il colpo».

Ho visto cosa è successo a Parigi e mi sono chiesto cosa ha originato tutto questo?
Per arrivare alle origini di questo terrorismo (ISIS) bisogna andare indietro, molto indietro, addirittura a quelli che oggi sembrano i loro più grandi nemici, ossia gli Americani: vi sembrerà impensabile eppure sono stati proprio gli Stati Uniti ad addestrare ed armare i principali componenti di quello che oggi è, o quantomeno si dichiara essere, lo Stato Islamico; è stata proprio Hillary Clinton a dichiarare: “Erano i nostri ma ci sono sfuggiti di mano”.
Inoltre va detto che le armi di queste associazioni devono pur essere comprate e quindi c’è qualcuno che le vende, “Chi è quel pazzo che vende armi ai terroristi?”.

 37 Visite totali,  1 visite odierne

Autolesionismo

“La vita è questa. Niente è facile e nulla è impossibile”
“Non è forte chi non cade… ma chi cade e si rialza”

Geppo – Il fumetto di Sandro Dossi dedicato a questo argomento

Cos’è? Semplicemente è quando fai del male a te stessa, quando hai mille pensieri nella mente, mille delusioni, problemi di famiglia…
L’unica speranza la trovi in una lametta o in una forbice e più guardi quegli oggetti più ti viene la voglia di autolederti. Davvero pensi che i problemi si affrontino così? La risposta è NO!
In questa piccola lettera, voglio aiutare, ma più che aiutare far capire che c’è sempre una via d’uscita che si può sfruttare.  Più difficile e doloroso è il problema più dovrai cercare di dare il meglio di te stessa per poter superare l’ostacolo.

 35 Visite totali,  1 visite odierne

In nome di Dio o del Denaro ?

Dicembre 2015, gli articoli selezionati sono:
In nome di Dio o del Denaro ?
Autolesionismo
Perché tutto questo
Brachiobarze

Questo terrorismo non è religione, né ideologia. Questa è una guerra per il potere e il denaro mascherata dalla religione.
Credo sia inutile riassumere ciò che di orribile è accaduto a Parigi, anche perché secondo me adesso bisogna stare attenti a parlarne troppo perché il terrorismo è fatto per fare terrore. Il terrore si diffonde attraverso i media, i giornali, i video; è per questo che l’ISIS usa social network e internet per mostrare i propri atti barbarici e video di propaganda. Sempre secondo me non bisogna ancora di più aumentare il terrore che c’è in giro perciò dico: giusta l’informazione, ma non bisogna dare corda ai terroristi e bisogna smettere di mostrare e rimostrare queste cose.

 27 Visite totali,  1 visite odierne

Sant’Ambrogio, Magistrato, Vescovo a Milano

Sant'Ambrogio è uno dei 4 Dottori della Chiesa  insieme a Sant'Agostino, San Girolamo e San Gregorio I Papa. Visse tra il 339/40 e il 397,anno in cui morì a Milano, dove  era Vescovo dal 7 Dicembre di  23 anni prima,malgrado non  ne avesse l'ambizione. Aveva infatti come prospettiva una brillante carriera  politico-amministrativa,  come da tradizione familiare. Ma l'essere  cattolico, deviò il suo destino a Milano, 

 41 Visite totali,  3 visite odierne

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏
Quest’anno i prelievi effettuati durante gli orari notturni sono stati 132.624, il 54,84% in più rispetto al 2014.

La Milano post Expo non andrà a letto presto grazie a due importanti novità in tema di mobilità: BikeMi prolunga l’orario invernale di un’ora, da mezzanotte all’una, e i bus notturni continueranno ad essere in servizio 7 giorni su 7, almeno fino a Capodanno. 

Dal 2 novembre dunque il servizio di bike sharing gestito da Clear Channel torna agli orari invernali, ma quest’anno si potrà pedalare tutti i giorni della settimana fino all’una di notte, un’ora più tardi rispetto agli altri anni.
Una scelta dettata dello straordinario successo di 'BikeMi by night', il servizio attivo nella bella stagione che si conclude nella notte tra l’1 e il 2 novembre e che dal 3 aprile ha consentito di utilizzare le bici in condivisione 24 ore su 24 il venerdì e il sabato e fino alle 2 di notte negli altri giorni.

 65 Visite totali,  2 visite odierne

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari
Le novità di Trenord in vigore da domenica 1 novembre 2015.

Da domenica 1 novembre scatta la "contro rivoluzione" nel servizio di Trenord, terminata Expo.
L'azienda dei trasporti ferroviari lombardi ha comunicato le rimodulazioni che verranno effettuate su molte tratte.
In particolare i treni di ultima generazione (Coradia Meridian, Tsr e Vivalto) verranno inseriti in tratte differenti da quelle degli ultimi sei mesi, potenziando la capienza e migliorando la qualità dei viaggi dei pendolari.

 59 Visite totali

Apre a Milano PalaComieco, dove “carta e cartone danno spettacolo”

Sono di cartone anche le installazioni interne, che sposano le piu' moderne tecnologie e trasformano un materiale di uso comune in un supporto interattivo che nulla ha da invidiare a tablet o computer touchscreen.

E' stata inaugurata giovedì a Milano in occasione di BookCity la struttura itinerante che Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) da oltre dieci anni porta nelle piazze italiane per sensibilizzare bambini e adulti sull'importanza di una corretta raccolta differenziata.
Quest'anno, per celebrare i 30 anni di attivita' del Consorzio e i 10 anni del PalaComieco, la struttura e' stata completamente rinnovata, trasformando il cartone nel protagonista indiscusso.

 45 Visite totali

Conto alla rovescia per Expo2015

Si avvia a conclusione l'edizione Italiana a Milano di EXPO 2015. Sabato 17 ottobre ha visto un numero elevato di affluenza, in crescendo negli ultimi mesi. I padiglioni che hanno riscosso maggior successo, quello dell’Italia in primis e letteralmente presi d’assalto sono stati gli Emirati Arabi, il Giappone, il Brasile, gli USA, la Cina, l’Oman, ma anche dai padiglioni meno frequentati come quelli dei paesi emergenti, hanno offerto una vetrina dei loro territori ai più sconosciuti. La giornata ha vissuto un momento molto importante quando, nel settore dedicato ai media , è intervenuto il Segretario di Stato americano John Kerry.

 72 Visite totali