tappe recsando

Timeline

Le Tappe di RecSando 1995 ›Nasce RecSando il 4 Agosto 1995 si accende il primo server 1996 L’inaugurazione ufficiale di RecSando risale al 13 febbraio… 

 20 Visite totali

netiquette

Il Galateo di RecSando

Il Galateo di RecSando: 

regole per un "buon comportamento telematico"

Legenda:

Account: l'insieme dei dati che caratterizzano un utente, cioè il nome utente e la password, oltre a tutti i dati anagrafici, riservati, richiesti all'atto della registrazione
Utente: chi usa i servizi di RecSando; l'utente può essere "registrato", cioè titolare e responsabile del proprio account oppure "anonimo".
Contenuto: informazioni, dati, musiche, suoni, fotografie, immagini, video, messaggio di testo o qualsiasi altro materiale adatto alla comunicazione digitale.

Premessa

RecSando si propone di mettere a disposizione un ambiente telematico sicuro, conviviale e di facile uso, cui possano partecipare in modo attivo, ossia come produttori di informazioni oltre che fruitori, i diversi soggetti della vita sociale cittadina.
I forum di discussione e i servizi informativi di RecSando sono aperti in lettura a tutti i visitatori della rete, che possono intervenire direttamente con contributi personali negli ambienti sia d'informazione che di comunicazione di RecSando.
I contenuti che l'utente immette nella rete civica ricadono sotto la sua responsabilità, per cui l'utente che voglia partecipare con i propri commenti, opinioni, informazioni o quant'altro alla vita della rete civica non può essere un utente "anonimo".
Il passaggio da utente anonimo a utente registrato comporta la compilazione del modulo di registrazione, dove l'utente declina i propri dati anagrafici.
L'utente registrato, a differenza dell'utente anonimo, oltre a poter intervenire nei forum di discussione, può tracciare il proprio profilo nel registro utenti, dialogare in diretta con gli altri utenti registrati e usufruire dalle funzione di segreteria.
Per agire in rete l'utente deve disporre d'un account personale (identificativo utente e password) per ottenere il quale e' necessario che l'utente condivida e sottoscriva il galateo di rete e le regole generali del servizio di seguito riportate.
I servizi di RecSando sono gratuiti; rimangono ad esclusiva cura e spesa dell'utente la configurazione del proprio computer, l'installazione del software di collegamento e i costi di connessione a Internet.
RecSando non garantisce che le funzioni del sistema soddisfino specifici requisiti, né che essa sia priva di errori o senza interruzioni.
Le condizioni di volontariato, che fin dall'inizio hanno caratterizzato la gestione e lo sviluppo di RecSando, possono sempre venire meno o rivelarsi insufficienti per il mantenimento del servizio. RecSando si riserva in ogni tempo il diritto di modificare o disconnettere il servizio, temporaneamente o permanentemente.
Il Galateo e le condizioni generali del servizio sono sempre visibili all'indirizzo: www.recsando.it/recsando/galateo.asp
Le condizioni generali del servizio di cui ai punti: 5, 8, 10, 11, 12, 16, 18 e 19 definiscono dei criteri generali di comportamento validi anche per gli utenti non registrati.

 28 Visite totali

incontro 28 06 2913 Comitato di Vittorio/Parri/Certosa

Ben riuscita l’assemblea del Comitato

Il 28 Giugno 2013, al Salone Marchetti si è tenuto un incontro pubblico organizato dal Comitato Di Vittorio/Parri.
Molta la partecipazione, sala piena, tanti interventi dal pubblico.

E’ anche un giorno speciale, nel quale viene ufficializzato che il comitato estenderà il suo raggio di azione al quartiere di Certosa.

Tra il pubblico c’erano anche “personaggi della politica”. Il Sindaco in un suo intervento annuncia che i lavori per la posa in opera della nuova  casa dell’acqua, inizieranno nel mese di settembre. Annuncia inoltre che il parco giochi situato nei pressi dell’area ex mercato è  finalmente pronto, le recinzioni sono state tolte e chi ha bambini potrà finalmente usufruire di questo spazio per farli divertire .

 24 Visite totali

Protezione Civile a San Giuliano

 

 

Il gruppo di Protezione Civile di San Giuliano Milanese ha gestito una imponente operazione che per due settimane ha coinvolto centinaia di volontari, impegnati nel trasporto di oltre 2.500 elementi di arredo: saranno messi a disposizione delle associazioni che si trovano nei comuni dell’Emilia danneggiati dal terremoto.
Tra il 20 e il 29 maggio 2012 in Lombardia ed Emilia Romagna sono andati distrutti i principali edifici e numerose abitazioni civili; non si contano le strutture di base lesionate dagli eventi sismici.

 16 Visite totali

logoespertorisponde

Gli Esperti Rispondono alle vostre domande

L’Esperto Risponde è la nuova rubrica di RecSando di informazione gratuita per tutti i lettori. Segui gli argomenti proposti periodicamente dai nostri esperti.
Se vuoi inviare ai nostri esperti una tua domanda scrivi a questo indirizzo:
Specifica nella mail quale esperto vuoi che ti risponda. Le risposte alle domande ricevute verrano pubblicate, dopo aver eliminato ogni riferimento personale, in questa rubrica!
Se invece vuoi offrire a tutti le tue competenze (gratuitamente), in qualità di nuovo esperto, scrivici!

 35 Visite totali