Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente



Siamo in Sardegna ? Forse si o forse no. Un nuovo viaggio sta per iniziare, un viaggio ricco di sonorità e di parole profonde che ci riportano anche indietro nel tempo. Il primo brano strumentale ci teletrasporta con l'immaginazione, e già da subito con il nostro corpo compiamo salti temporali dal Nuraghe alla Via Lattea. Un grande brano strumentale di sonorità prog che da subito ci fa sognare. E' come se in una porta del tempo ritornassimo improvvisamente al 17 Febbraio del 1943. Con una voce bellissima Pierpaolo Bibbò racconta dei bombardamenti nella città di Cagliari.
Nel booklet possiamo leggere queste note: 

Il 17 febbraio 1943, la citta' di Cagliari subi' il primo bombardamento aereo da parte degli Alleati. Intorno alle ore 15 di una giornata quasi primaverile centinaia di bombardieri sganciarono il loro carico di morte. Gli aerei tornarono il 26 e il 28 febbraio, un venerdi' e una domenica, lasciandosi alle spalle una citta' fantasma. Segui' lo sfollamento.


Trovo che il far conoscere il nostro tempo, i fatti accaduti nel passato attraverso brani musicali sia molto importante per non dimenticare e non ripetere gli errori del nostro passato. Anche Piepaolo Bibbò sembra pensarla allo stesso modo. Dobbiamo lasciare intatto il nostro pianeta, non procurargli grandi ferite, lasciare tutto come lo abbiamo trovato, siamo infatti arrivati qui per ritornare allo stato di pura energia.
Nelle note che accompagnano il disco racconta:

Dal nuraghe alla Via Lattea.
Dalle origini, impresse indelebilmente nel nostro genoma,
al ritorno allo stato di pura energia.
Atomi nell’Universo.

Potete farvi un'idea, attaverso Il Matto del Villaggio, il video che è stato realizzato per far conoscere il lavoro del nuovo album.


L’album e’ prodotto da PIERPAOLO BIBBÒ e VANNUCCIO ZANELLA.
Pagina Facebook di PIERPAOLO BIBBÒ: https://www.facebook.com/PierpaoloBibboOfficial/
Sito WEB di PIERPAOLO BIBBÒ: http://www.pierpaolobibbo.it/

Protagonisti:

PIERPAOLO BIBBÒ: voce, tastiere/programmazioni, chitarre acustiche ed elettriche, chitarra basso, arrangiamenti
SIMONE SPANO: batteria acustica e percussioni
FABIO ORECCHIONI: supervisione artistica

Tracklist:

1 – Dal nuraghe alla Via Lattea (4:38)
2 – 17 Febbraio 1943 (13:00)
3 – Nient'altro (3:58)
4 – Corso Vittorio Emanuele II (1962) (5:31)
5 – Il Matto del Villaggio (5:11)
6 – Quando rinascero' (6:18)
7 – Ho quasi smesso di sognare (6:15)

L'album viene pubblicato da M.P. & Records (www.mprecords.it) e distribuito da G.T. Music Distribution (www.gtmusic.it); il disco e' uscito ufficialmente il 22 gennaio.

Nelle note  di M.P. & Records leggiamo:
"VIA LATTEA" e' una dichiarazione d'amore. L'amore per una terra speciale, particolare, aspra e selvaggia, ma dolce e incantevole: la Sardegna.
Un'isola, da sempre desiderata, conquistata e liberata; l'isola dei misteriosi Nuraghi e dagli strumenti musicali antichi, dai colori violenti e dalle lande aride e secche, degli uomini silenziosi ma dai suoni profondi e magici.
Una terra di contrasti che Pierpaolo Bibbo' ha voluto raccontare nel suo nuovo disco, attraverso la storia, spesso dolorosa, di questi luoghi e citta'.

Per noi di radiocodaritorta un vivo sincero ringraziamento a Vannuccio Zanella, per la sua passione e la continua ricerca di talenti musicali, e un messaggio per Pierpaolo Bibbò, si proprio a lui vogliamo lasciarlo.

Vorremmo che tu continuassi a sognare, ...hai quasi smesso di farlo ?

No non devi assolutamente mollare. È attraverso le visioni, i sogni ad occhi aperti,  continuando a credere che  con la diffusione della cultura e il prevaricare dell'ottimismo l'uomo possa giungere in un modo migliore, senza guerre, utilizzando la tecnologia per costruire buone pratiche di futuro.




a cura di RadioCodaRitorta
Fabrizio Cremonesi


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
 

 
Log in to comment

Il Salotto Letterario