Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Mauro Zambellini presenta The Allman Brothers Band

Musica
Data: 12 Febbraio 2018 17:00 - 24 Febbraio 2018 20:00

Luogo: Zig Zag  |  Città: San Donato Milanese

La gloriosa epopea dell’Allman Brothers Band sarà il tema della retrospettiva curata da Mauro Zambellini nel prossimo incontro di Zig Zag (San Donato Milanese, via Libertà, 10, telefono 025272125), previsto per sabato 24 febbraio, a partire dalle ore 17.00. Negli anni settanta la Allman Brothers Band costituisce una delle espressioni più influenti e originali della musica americana. La sua particolare miscela sonora è un superamento della rivisitazione del blues interpretato dai musicisti inglesi (in particolare Cream e Fleetwood Mac) e di fatto costituisce una vera e propria rivoluzione in campo musicale. Se di fatto le fondamenta da cui partono gli Allman sono le stesse, ovvero i classici di Willie Dixon, Muddy Waters e Sonny Boy Williamson, il loro atteggiamento è molto più progredito ed evoluto perché incamera gli esperimenti jazzistici di Miles Davis e John Coltrane ed espande il linguaggio blues con una strategia basata sull’improvvisazione e su una dinamica sezione ritmica costituita da due batterie ed un basso, rispettivamente i batteristi Jaimoe e Butch Trucks e il bassista Berry Oakley Davanti a loro operano due chitarre quasi complementari quelle di Duane Allman e di Dickey Betts e la voce e l’organo di Gregg Allman. Lo straordinario amalgama trasformerà la struttura delle canzoni, plasmandole in piccole suite dalle venature psichedeliche e jazzistiche che raggiungono la sua massima espressione  nel doppio album Live At Fillmore East, uno degli album dal vivo essenziali di tutta la storia del rock’n’roll. Segnata dalla perdita di Duane Allman, per un incidente motociclistico il 21 ottobre 1971, la saga degli Allman Brothers ritroverà nel corso degli anni un nuovo vigore con l’innesto dei chitarristi Warren Haynes, nel frattempo protagonista anche con i Gov’t Mule, e Derek Trucks, per poi concludersi lo scorso anno, con la scomparsa di Gregg Allman. Mauro Zambellini redattore del Buscadero, è l’autore di Southern Rock (Giunti), volume aperto proprio dalla storia dell’Allman Brothers Band, di Love And Emotion (Pacini), l’unico libro al mondo dedicato a Willy DeVille, e conduce il seguitissimo blog zambosplace.blogspot.it. L’appuntamento dedicato agli Allman Brothers, come tutti gli incontri di Zig Zag, è a ingresso libero e gratuito, con degustazione enologica finale, si raccomanda sempre la puntualità. Per ulteriori informazioni: www.zigzaglibricd.com

 

 

Telefono
025272125
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Luogo
Via della Libertà, 20097 San Donato Milanese MI

 

Google Maps


 

Altre date


  • Da 12 Febbraio 2018 17:00 a 24 Febbraio 2018 20:00

Powered by iCagenda

Agenda Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
4
5
6
8
9