Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Stando nel bello, si è più buoni!

E' una constatazione!  A dirlo è  don Roberto di Diodato, sacerdote paolino, scrittore, giornalista (scrive su Famiglia Cristiana e Benessere), cineoperatore, fotografo. 
Lo abbiamo ascoltato giovedì presso l'Associazione Solidarietà e Sviluppo,  presieduta da Eliana Cardella, dove ha presentato il suo libro "I luoghi dell'anima".

Leggi tutto...

Log in to comment

Società Rugby San Giuliano: Prima tappa del Torneo Lombardia - Svizzera

Società Rugby San Giuliano: Prima tappa del Torneo Lombardia - Svizzera


Si è conclusa la prima tappa, presso il campo del San Giuliano Rugby, del torneo Lombardia-Svizzera per la categoria U14 s U16.
Un torneo di rugby ad inviti che ha visto scendere in campo i nostri Lupi, il RugBIO, Unni Valcuvia, Oggiono Rugby, Falchi e Mosquitos. Partite dei gironi giocate su due campi mentre le finali su tutto campo aumentando così il livello di difficoltà per le squadre qualificatesi. 
Ottime prestazioni da parte di tutti i giocatori e ottimo tifo da parte dei genitori presenti e dei passanti. Il vincitore del torneo è stato il RugBIO nella finale 1-2 posto contro i Falchi. Compimenti a tutti i ragazzi e arrivederci alla prossima tappa.

Leggi tutto...

Log in to comment

L'abbazia di Viboldone aperta in occasione delle giornate FAI (25 e 26 marzo)

Come ogni anno, il FAI – Fondo Ambiente Italiano organizza le “Giornate FAI di Primavera”, la più grande festa di piazza dedicata alla cultura e all’ambiente che nel 2017 celebra la 25° edizione e si svolge sabato 25 e domenica 26 marzo 2017.
Un appuntamento ormai irrinunciabile che vedrà l’apertura straordinaria di oltre 1000 siti in tutta Italia, alcuni dei quali poco conosciuti o eccezionalmente visitabili.
Fra le aperture proposte a Milano e provincia, il Gruppo FAI di Milano Sud-Est rivolge la sua attenzione al Complesso Monastico di Viboldone a San Giuliano Milanese, un gioiello di architettura medioevale che custodisce un preziosissimo ciclo di affreschi trecenteschi. Un luogo ricco di storia che ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppare e modellare il paesaggio agricolo della zona sud di Milano e che oggi è mantenuto vivo e operoso grazie alla Comunità Monastica delle Benedettine.

Leggi tutto...

Log in to comment

San Giuliano saluta questa mattina il Dottor Giovanni Negroni

Aveva 91 anni, ed era molto conosciuto in città.
Nato il 26 dicembre 1925 a San Giuliano Milanese nella cascina “Borla Giò”. ha avuto una vitta ricca e intensa:
Il padre Cristoforo, sposato con Maria Eterno, possedeva una latteria che distribuiva a tutto il circondario il latte, il burro e il gelato preparato nelle ghiacciaie.
Da autodidatta si avvicinò alla musica sacra e in gioventù si prestò a suonare l’organo nel corso delle funzioni religiose nell’antica chiesetta di Zivido.
Nel 1953 si laureò in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano; conseguita l’abilitazione all’esercizio della professione iniziò l’attività di medico di famiglia (medico “della mutua”) aprendo l’ambulatorio presso la propria abitazione in via Matteotti.
Nel 1957 prese in sposa una maestrina della vicina Melegnano, Teresa Sala, dalla quale avrà quattro figli: Leonardo, Gabriele, Maria Silvia e Giuliana.
Con passione si dedicò alla cura di un numero crescente di sangiulianesi ed emigrati, provenienti soprattutto dal sud dell’Italia, che negli anni sessanta popolano San Giuliano. Oltre all’attività ambulatoriale effettuva le visite mediche domiciliari, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in paese e nelle varie frazioni di San Giuliano, coadiuvato dalla moglie.
Con competenza e con l’aiuto di un’ostetrica assisteva le partorienti in casa ed eseguiva piccoli interventi chirurgici ambulatoriali come estrazioni dentali, asportazione di piccole cisti cutanee, sutura di ferite (ai cuochi della vicina trattoria “La Ruota” scappava spesso il coltello dalle mani con la necessità di consultare rapidamente un medico per tamponare e suturare i tagli alle dita). Le sue battute confortavano chi nella sofferenza chiedvae aiuto e i suoi mutuati spesso ricambiavano la sua disponibilità e professionalità con regali e cesti natalizi.

Leggi tutto...

Log in to comment

Più telecamere e strumenti tecnologici per la sicurezza in città

Due progetti dell'Amministrazione Comunale ottengono un cofinanziamento di Regione Lombardia

L'Amministrazione Comunale amplia e rafforza il sistema di videosorveglianza del territorio, il controllo degli accessi alla città e potenzia gli strumenti operativi in dotazione alla Polizia Locale.
I progetti presentati in Regione per la partecipazione al bando in materia di sicurezza urbana sono stati ammessi e finanziati.
Regione Lombardia ha messo a disposizione € 50.000 per completare il cosiddetto “sistema di cinturamento” del territorio (n.2 telecamere in via Pace e n.2 in via Tolstoj), mediante il controllo degli accessi/uscite, con l'impiego di telecamere a lettura targhe e monitorando in particolare la zona sud (ingressi presso i centri commerciali, ad oggi scoperti) lungo l'asse della via Emilia. Sarà inoltre creato un sistema di videosorveglianza presso il Parco Nord con n.6 nuove telecamere. Altre 6, saranno dedicate a filmare i casi di abbandono rifiuti, nel centro come nelle frazioni.
Per il potenziamento della strumentazione in dotazione al personale della Polizia Locale operante in esterno (es. sostituzione apparato radio, tablet, biciclette, rinnovo veicoli), Regione Lombardia ha destinato € 30.000.

Leggi tutto...

Log in to comment

Inviato: 17/03/2017 14:08 da Mirco Rainoldi #4347
Avatar di Mirco Rainoldi
Mentre a San Donato si discute di telecamere a San Giuliano si ottengono finanziamenti dalla Regione per ampliare il sistema di controllo con strumenti a lettura targhe (e non solo) per aumentare la sicurezza. Complimenti all'amministrazione Sangiulianese.

Premiate le maschere di Carnevale di S.Giuliano create dalle scuole

Nell'anno dedicato al tema delle radici e alla riscoperta delle origini dei territori, gli Assessorati alla Cultura e alle Politiche Giovanili hanno indetto un concorso rivolto alle scuole medie di primo grado al fine di creare la maschera tipica di San Giuliano Milanese che ne rappresenti al storia.
Poiché San Giuliano trova le sue origini a Viboldone, è stato scelto proprio l'antico nome dialettale della zona in cui sorge la celebre Abbazia, “Riboldòn”, per dare il nome alla maschera che identifica la nostra città. Agli studenti è stato chiesto quindi di dare un volto a “Riboldòn” e di creare anche la sua consorte.
Per aver contribuito a realizzare le maschere di San Giuliano con attenta analisi della storia, il podio è tutto per la scuola Cavalcanti: 1° classificata, la classe 2^A; al secondo posto, la classe 2^C; si classifica terza, invece, la 2^B.
Menzione di merito a due alunni della 2^A della scuola secondaria di 1° "E. Fermi", per aver realizzato due maschere caratteristiche in chiave moderna e contemporanea. Infine, un riconoscimento agli alunni della scuola secondaria di 1 grado “E. Fermi” per l'estro e l'impegno dimostrati.

Leggi tutto...

Log in to comment

XI° Settimana del Donacibo - 20-25 marzo 2017

PER DONARE OCCORRE AVER RICEVUTO UN GRANDE DONO

Dal 20 al 25 marzo 2017 nelle scuole di S. Giuliano Milanese e in alcune scuole di Milano si svolgerà l’undicesima settimana del Donacibo, organizzata dal Banco di Solidarietà Silvano Leotta e Antonio Bigoni ONLUS, in collaborazione con la Federazione Banchi di Solidarietà e con il patrocinio del Comune di San Giuliano.
All’invito di quest’anno hanno risposto più di ottomila studenti appartenenti a trentadue plessi diversi, dalle materne alle superiori.

Cresce dunque il numero di scuole aderenti, che lo scorso anno erano una ventina. Attraverso un gesto semplice come il portare dei generi alimentari non deperibili, frutto di qualche loro rinuncia, al punto di raccolta nella loro scuola, gli studenti diventeranno protagonisti di questa verifica. Il cibo donato verrà poi distribuito alle oltre 135 famiglie abitanti a San Giuliano, a cui attualmente il Banco di Solidarietà consegna un pacco di alimenti a cadenza mensile. 

Leggi tutto...

Log in to comment

Zivido saluta il suo "Bayard" Pierino Esposti.

"Io Matteo Schinner, Cardinale, Comandante della Guarnigione Svizzera, porgo il mio più sincero saluto al BAYARD Pierino Esposti  per il suo grande impegno nel ricordo della Battaglia del Settembre 1515, avvenuta nel territorio di Zivido tra i francesi di Francesco l° e il Duca di Milano  Sforza, del quale eravamo assoldati.   Una grande battaglia, la "Battaglia dei Giganti" di cui il BAYARD  Pierino per più di 20 anni si è fatto coraggiosamente portavoce, affidandoci ai posteri. Un grande abbraccio. Matteo Schinner, Cardinale e Comandante".

Leggi tutto...

Log in to comment

San Giuliano Milanese ha le sue Maschere di Carnevale rappresentative "Riboldòn e Consorte".

L'idea rientra nel tema  conduttore dell'anno scolastico  "le RADICI" , a seguito del quale  l'Amministrazione  Comunale, Assessorato alla cultura,  ha lanciato un concorso tra le classi delle Scuole Secondarie di Primo Grado dal titolo “INVENTIAMO RIBOLDÓN E CONSORTE”.

Leggi tutto...

Log in to comment

Ciao Pierino

San Giuliano Milanese perde il suo più appassionato studioso della sua storia.

Ci mancherà a ogni rievocazione della Battaglia dei Giganti , il 13 settembre, la sua telecamera, e la sua voglia di raccontarne la Storia, che tanto lo ha appassionato negli ultimi 30 anni.

La Redazione di RecSando, con la quale ha più volte collaborato, porge le più sentite condoglianze alla moglie Renata e alla famiglia.

I Funerali  di Pierino Esposti si svolgeranno lunedì 13 marzo alle ore 14.30 nella Chiesa di Zivido.


Staff RecSando
Log in to comment

Giornata internazionale della donna: gli appuntamenti da non perdere

In occasione della “Giornata Internazionale della Donna”, l'Amministrazione Comunale organizza due appuntamenti a ingresso gratuito.
Musica e letteratura sono al centro delle iniziative che si terranno a SpazioCultura (piazza della Vittoria 2): si comincia mercoledì 8, alle ore 20.30, con “Una Donna, una Canzone”, concerto a cura dell'Associazione Musicale “Claudio Monteverdi”: un repertorio di celebri melodie italiane e straniere offre una galleria di ritratti femminili in musica. Durante la serata, presentazione del libro: “Quando Milano era da Bere”, di Angelica Russotto. Domenica 19 marzo, alle ore 16.30, presentazione di: “Ti racconto...Vuoi...?”, scritto da Alessandra Rossetti.

Leggi tutto...

Log in to comment